Evinrude LogoEvinrude Logo PNG

Evinrude è il marchio di un leggendario motore fuoribordo americano. Il suo primo produttore fu la società Evinrude Motors, fondata nel 1907 dall’inventore del motore, un ingegnere americano di origine norvegese Ole Evinrude. Più tardi, Ole vendette la sua prima azienda e nel 1921 con sua moglie e socio in affari Bess, registrò una nuova impresa, ELTO Outboard Motor Company. I motori sviluppati da Ole Evinrude ebbero molto successo e presto si guadagnò un consistente settore del mercato statunitense. Nel 1929 avvenne una triplice fusione tra la vecchia e la nuova società di Evinrude e la loro rivale Johnson Motors. La nuova azienda in seguito ottenne il famoso nome Outboard Marine Corporation (OMC). Dopo il fallimento di OMC, il marchio Evinrude è stato acquisito dalla società canadese Bombardier Recreational Products nel 2001. Indipendentemente da qualsiasi problema legale e organizzativo, il motore fuoribordo Evinrude si è costantemente sviluppato dal piccolo modello iniziale da 1,5 HP al moderno gigante di 300 CV.

Evinrude Logo

l logo, il suo significato e la sua storia

Il logo Evinrude è stato sviluppato all’inizio della lunga storia del motore e il design principale non ha mai subito cambiamenti visibili. Il cuore del logo è il nome del marchio “EVINRUDE” scritto in stampatello. Il wordmark utilizza il proprio carattere aziendale realizzato in stile industriale pesante. Sembra che il nome sia stato inizialmente fuso dal metallo e poi le lettere siano state tagliate separatamente in linee spesse e combinando angoli acuti e arrotondati. Il colore del marchio denominativo è blu navy scuro su sfondo bianco o bianco sullo sfondo del colore utilizzato per il tipo di motore specifico. Il significato, ovviamente, è il cognome dell’inventore del motore e il primo capo dell’azienda Ole Evinrude.

Evinrude Logo


Sebbene il carattere e lo stile del marchio non siano mai stati modificati, prima del periodo OMC, aveva un piccolo emblema accanto al nome del marchio. Era un ovale con tre linee ondulate all’interno dello stesso colore del marchio. Dopo la sua acquisizione da parte della società Bombardier, i motori hanno ottenuto l’abbreviazione appropriata a destra del marchio: “BRP” sull’immagine di una ruota dentata.