European Central Bank logoEuropean Central Bank logo PNG

Il logo della Banca centrale europea è una combinazione della bandiera dell’Europa e del simbolo dell’euro. Eppure, le forze del design dietro il logo sono riuscite a creare un’identità distintiva da questi elementi.

Significato e storia

European Central Bank logo
Il fulcro del logo della BCE è il simbolo dell’euro, la valuta per la quale la BCE è la banca centrale. L’euro è espresso in oro all’interno di un cerchio blu con rifiniture bianche. Il simbolo dell’euro è circondato da dodici stelle a cinque punte.

Sia le stelle che il campo azzurro sono stati presi in prestito dalla Bandiera d’Europa (che è la stessa della Bandiera del Consiglio d’Europa).

Inizialmente, la bandiera è stata creata in 1955 per il Consiglio d’Europa ed è stata utilizzata anche dalle Comunità europee, che in seguito sono state trasformate nell’UE.

Secondo la descrizione simbolica originale (1955), il campo blu simboleggia “il cielo azzurro del mondo occidentale”, mentre le stelle rappresentano “i popoli d’Europa”. Significativo è anche il fatto che le stelle formino un cerchio: questa forma è simbolo di unione. Il numero di stelle (dodici) rappresenta “perfezione e interezza”.

La parte inferiore del cerchio è posta sopra un rettangolo blu che sembra la bandiera dell’Europa senza le stelle.

Font

Sebbene l’emblema sopra descritto possa essere utilizzato da solo, è spesso abbinato alla scritta “Banca centrale europea” in un sans minimalista. Il logo della BCE può anche includere la parola “Eurosistema” in un sans più chiaro sotto una barra orizzontale.

Descrizione della società
La Banca centrale europea è stata fondata nel 1998. È la banca centrale dell’euro ed è responsabile della politica monetaria all’interno della zona euro.

La BCE è una delle sette istituzioni dell’Unione europea. Il suo capitale sociale appartiene a tutte e 27 le banche centrali di ciascuno Stato membro dell’UE. Le sue riserve raggiungono 0,526 trilioni di euro.