Energizer logoEnergizer logo PNG

Energizer è un leggendario marchio americano, specializzato nella produzione di batterie. È stata fondata nel 1980 e oggi l’azienda è uno dei leader del suo settore.

Significato e storia

Energizer logo storia
L’identità visiva Energizer è una rappresentazione dell’energia e della forza maschili, insieme alla progressività e al movimento. Il suo logotipo monocromatico è stato cambiato nel corso degli anni, ma il carattere potente è rimasto lo stesso. C’erano diverse versioni con dettagli luminosi aggiuntivi creati per il marchio e possiamo ancora vederli sulla confezione del prodotto, ma la scritta è ciò che riflette il carattere e lo scopo di Energizer.

1980 – 1987

 

Energizer logo 1980
Il logo originale per energizer è stato introdotto nel 1980 e presentava un’iscrizione geometrica nera con lettere solide. L’iscrizione era visivamente divisa in tre parti: la prima, “ENER”, in cui tutte le lettere erano collegate, e “N” condivideva la barra di destra con “E”, “GI” con un piccolo spazio in mezzo e “ZER”, anche connesso, ma sul fondo. Il marchio denominativo era leggermente in corsivo, il che rendeva le lettere quadrate dinamiche e potenti.

1987 – 1994

Energizer logo 1987

Nel 1987 il logotipo è stato disegnato in bianco e inserito all’interno di un rettangolo nero, ottenendo una sottolineatura gialla in grassetto con un’estremità scintillante. Era una rappresentazione dell’energia che i prodotti del marchio danno ai clienti.

1994 – 1996

 

Energizer logo 1994
Un’altra versione dell’identità visiva è stata introdotta nello stesso anno. Era un logotipo nero, sottolineato da una striscia gialla in un contorno rosso. La linea aveva l’estremità destra ispessita e arrotondata e presentava una sfumatura di giallo più chiaro, quasi bianco.

1996 – 2004

Energizer logo 1996

La sottolineatura dritta si è trasformata in una doppia linea arcuata nel 1996. Eseguita in rosso e giallo, iniziava sotto l’inizio del marchio denominativo e si assottigliava fino alla fine. Sui punti sovrapposti, l’iscrizione nera assumeva un delicato contorno bianco. C’era anche una versione con un logo bianco su sfondo nero.

2004 – 2009

Energizer  logo 2004

Il logo Energizer, introdotto nel 2004, era luminoso e minimalista. È rimasto con il marchio per cinque anni
Es ed era una rappresentazione abbastanza buona e ben bilanciata di batterie di fama mondiale. La lettera del marchio denominativo è diventata un po’ più alta e spessa, mentre la doppia sottolineatura, più corta e liscia, ha conferito un aspetto più contemporaneo e progressivo all’identità visiva del marchio.

2009 – Oggi

 

Energizer logo
Nel 1993 è stato creato il logo che tutti conosciamo oggi. Un segno di parola in corsivo nel titolo è scritto in un carattere sans-serif audace ma semplice, con contorni leggermente ristretti e lettere poste l’una vicino all’altra. Questo logo è stato in uso per tre anni e poi è tornato come principale nel 2009.