DuPont LogoDuPont Logo PNG

DuPont è il nome di una delle più grandi aziende chimiche del mondo, fondata nel 1907 negli Stati Uniti. L’azienda conta circa 100mila dipendenti e un fatturato annuo di quasi 90 miliardi di dollari.

Significato e storia

storia DuPont Logo


L’identità visiva di DuPont è ancora basata sul logo dell’azienda creato nel 1907. Il logo è rimasto con il marchio durante la sua storia ed è stato modernizzato solo nel 2018, ma i principi fondamentali sono rimasti gli stessi.

1802 – 1907

DuPont Logo 1802
Il primissimo logo DuPont è stato creato nel 1902 ed è rimasto con l’azienda per più di un secolo. Era un distintivo ovale allungato orizzontalmente molto elegante e dettagliato in sfumature di azzurro sfumato e con una spessa cornice blu scuro, delineata da una più ampia e più chiara. Al centro del distintivo c’era l’immagine di un’aquila con le ali spiegate ai lati. Il distintivo era circondato dalle scritte: “Eagle Gun Powder” in ExtraBold serif, arcuato sopra di esso, e “DuPont” nello stesso colore e stile, ma con lettere un po’ più grandi e incastonate in una linea forte, sotto l’uccello.

1907 – 1909

DuPont Logo 1907
La riprogettazione del 1907 ha introdotto un distintivo più fresco e delizioso, con la perfetta forma circolare e una cornice turchese chiaro con ornamenti blu su di esso. Il logotipo è stato impostato in un carattere sans-serif elegante e moderno, utilizzando il colore bianco, e impostato su un ovale orizzontale blu, delineato in bianco. L’ovale è stato posizionato su un elemento simile a un fiore, eseguito nella stessa tavolozza di colori.

1907 – 2018

DuPont Logo 19072
Le linee pulite della forma geometrica e il carattere sans-serif del marchio denominativo hanno reso il logo moderno e potente.

Le parti “Du” e “Pont” del marchio denominativo sono separate utilizzando uno spazio più ampio.

2018 – Oggi
DuPont Logo

Il logo DuPont del 2018 presenta la stessa tavolozza di colori rosso e bianco e la stessa forma ovale della base. Ma le due parti dell’iscrizione ora sono scritte come una sola parola e la cornice ovale è sparita.

La scritta in un carattere sans-serif più audace ripete semplicemente il contorno ovale che non ha contorno. Sebbene ci siano due elementi ad arco posizionati su entrambi i lati del marchio denominativo, per contrassegnare gli angoli arrotondati dell’ovale.