Doom logo

Doom logo PNG

Doom è una video-dame, pubblicata per la prima volta nel 1993 e diventata incredibilmente popolare. Ad oggi sono state vendute oltre 10 milioni di copie. Il gioco è uno sparatutto in prima persona, in cui il giocatore sale su un marine spaziale. Nel 1996 è stato pubblicato il primo fumetto di Doom.

Significato e storia

storia del logo Doom

L’identità visiva di Doom è brutale e potente. Composto da un wordmark, che viene posizionato su sfondi diversi, con o senza grafica aggiuntiva, è immediatamente riconoscibile ed è diventato sinonimo di videogiochi sparatutto.

Le lettere maiuscole in grassetto del logo Doom sembrano cattive e minacciose. Le linee allungate con angoli acuti ricordano una porta e mostrano lo spirito violento e combattivo del gioco.

Il carattere Doom, con il suo taglio diagonale delle parti minuscole, è stato replicato da uno dei fan del gioco ed è stato creato il carattere Amazdoom.

Per quanto riguarda la tavolozza dei colori del logo di Doom, aveva diverse versioni nel corso della storia del gioco. Il logo originale di Doom era composto da un marchio tridimensionale blu e oro posto su uno sfondo rosso sangue con uno sparatutto in verde. È stato illustrato da Don Ivan Punchatz. Anche le versioni successive furono disegnate come iscrizioni 3D e presentavano una tavolozza di colori marrone e blu su sfondi scuri. Quindi l’azienda ha deciso di semplificare il proprio logo e ha optato per un design 2D piatto.

Doom logo

Il logo di Doom di oggi è composto da semplici lettere nere su sfondo bianco, ma sembra ancora più potente e maschile dei design colorati 3D.

Il logo di Doom è iconico. È una rappresentazione di forza, fiducia e coraggio. Il minimalismo dell’identità visiva del gioco aggiunge uno stato d’animo rigoroso ed evoca un senso di concentrazione su una missione.