Disney Channel logoDisney Channel logo PNG

Disney Channel è il nome del canale televisivo americano che trasmette cartoni animati e serie tv per bambini e ragazzi. Il canale è stato lanciato nel 1983 ed è considerato uno dei più popolari nel segmento dell’intrattenimento per bambini al mondo.

Significato e storia

storia Disney Channel logo


L’identità visiva del famoso canale per bambini è brillante e molto amichevole. Basato sulla sagoma di Topolino, il personaggio Disney più popolare, è immediatamente riconoscibile in tutto il mondo ed evoca una sensazione calda e gentile.

1983 — 1986
Disney Channel logo 1983

Il primissimo logo per Disney Channel è stato progettato nel 1983 e presenta un’immagine o uno schermo TV arrotondato con un motivo a strisce orizzontali blu e una silhouette bianca di Topolino al centro. Il marchio in tutte le maiuscole è stato posizionato sotto l’emblema nello stesso colore blu mare ed è stato eseguito con un carattere liscio sans-serif con angoli arrotondati, che bilanciava perfettamente la forma dello “schermo”.

1986 — 1997
Disney Channel logo 1996

Nel 1986 il logo è stato ridisegnato per la prima volta. Il colore blu mare è stato cambiato in nero e il numero di strisce ridotto. Un altro grande cambiamento è stato apportato al marchio denominativo, che ora presentava una scritta “Disney” personalizzata in un carattere tipografico giocoso, mentre tutte le altre parole dell’iscrizione erano scritte in un caso del titolo ed eseguite con un tradizionale carattere serif.

1997 — 1999
Disney Channel logo 1997

Nel 1997 è stata creata una versione completamente nuova del logo. Ora il coloratissimo Topolino era in piedi con le mani alzate, sullo sfondo nero e blu, con una scritta “Disney” bianca al centro. L’iscrizione “Channel” è stata scritta in tutte le maiuscole del grassetto sans-serif e posta sotto l’emblema, con il colore nero per bilanciare l’intera immagine.

1999 — 2002
Disney Channel logo 1999

Nel 1999 Topolino è stato rimosso dallo stemma e la tv nera con le orecchie tonde è stata colorata di viola. Questa versione del logo è rimasta sul canale solo per tre anni ed è sicuramente l’emblema più luminoso e colorato mai creato per Disney Channel.

2002 — 2014
Disney Channel logo 2002

La nuova era dell’identità visiva di Disney Channel è iniziata nel 2002. La società ha deciso di diventare minimalista e laconica, mantenendo le caratteristiche principali: l’esclusiva scritta “Disney” e il contorno di Topolino.

Disney Channel logo 2002

Il wordmark in nero è stato ora inserito all’interno di una cornice blu, che ripete la testa e le orecchie del famoso personaggio animato. La nuova tavolozza di colori ha reso il logo più fresco e nitido, consentendo di posizionarlo su vari sfondi.

2014 — 2017
Disney Channel logo 2014

Nel 2014 la testa di Topolino è stata inserita in un marchio denominativo, sostituendo il punto sopra la lettera “I” in “Disney”. Il wordmark è diventato ora l’elemento principale e unico dell’identità visiva, puntando sulla professionalità e competenza dell’azienda e sulla sua grande esperienza nel settore dell’intrattenimento.

Era una targhetta tridimensionale con una tavolozza di colori sfumata blu e bianco, in cui la parte “Disney” era leggermente ingrandita e posizionata sopra il “Canale” in tutte le maiuscole.

2017 — 2019
Disney Channel logo 2017

La riprogettazione del 2017 ha reso la targhetta piatta e rigorosa. I contorni non sono cambiati, ma la tavolozza dei colori è stata semplificata in una sola tonalità di blu e bianco.

2019 — Oggi
Disney Channel logo

Nel 2019 il canale ha nuovamente ottenuto più sfumature di blu nel suo logo. I contorni sono stati leggermente modificati e puliti e il tono blu mare è stato aggiunto alla parte “Disney” dell’iscrizione, rendendola più vivida e aggiungendo energia e cordialità all’intera immagine.

Disney Channel Emblem