Il logo DepED si basa su uno dei simboli di conoscenza più universalmente riconosciuti e sul rapporto tra tutor e studente.

Significato e storia

Il Dipartimento della Pubblica Istruzione (Filippine) è una delle parti principali del sistema governativo filippino. Come suggerisce il nome dell’istituzione, il suo obiettivo è far funzionare il sistema di istruzione di base del paese. È guidato dal Segretario alla Pubblica Istruzione, che viene scelto dal Presidente e approvato dalla Commissione per le nomine.

La storia del Dipartimento può essere fatta risalire al primo periodo spagnolo. All’epoca, il processo educativo era principalmente orientato alla religione. Il decreto educativo del 1863 stabiliva che sarebbe stata fondata la cosiddetta commissione superiore di istruzione primaria.

Questa organizzazione è ora considerata il primo predecessore del DepED.

L’ulteriore evoluzione del sistema educativo del paese era strettamente connessa con l’istituzione della Repubblica di Aguinaldo, seguita dal dominio americano. Nel 1916, il Dipartimento di istruzione pubblica fu riorganizzato. D’ora in poi, doveva essere guidato da un segretario.

Durante la seconda guerra mondiale, il dipartimento fu diviso in due ministeri. Nel 1945, l’organizzazione adottò un nuovo nome per il Dipartimento di istruzione e in due anni fu ribattezzato Dipartimento della Pubblica Istruzione. Tuttavia, non è stata l’ultima volta che l’organizzazione ha cambiato nome: è successo anche nel 1972, 1978 e 1982. Alla fine, nel 2001, il vecchio nome è stato sostituito da quello attuale, Dipartimento della Pubblica Istruzione (DepEd).

Simbolo

Il logo DepED può essere suddiviso in tre parti. La parte sinistra della scritta più grande “DepED” è indicata in blu scuro. Il suo punto forte è l’esclusiva “P” stilizzata come una torcia accesa, che viene utilizzata come simbolo dell’educazione. La conoscenza e la saggezza vengono trasmesse dall’insegnante allo studente allo stesso modo in cui la fiamma di una torcia accende la fiamma su un’altra torcia.

La scritta “ED” è data in rosso. Il fatto che il nome dell’organizzazione contenga due colori diversi e che “ED” sia in maiuscolo rende più facile capire che si tratta di un’abbreviazione. Il significato dell’abbreviazione è riportato di seguito in lettere più piccole.

Emblema del sigillo

Sebbene il sigillo dell’istituzione non sia esattamente un logo, è comunque una parte vitale della sua identità di marca e, pertanto, merita di essere discusso. Mentre il sigillo si basa sulla stessa metafora visiva del logo principale, è più elaborato e ha un numero maggiore di dettagli.
Mentre presenta anche blu e rosso, le forme sono diverse, più sature e calme rispetto allo stemma principale. Inoltre, l’oro e l’argento vengono aggiunti alla tavolozza.

Ancora una volta, il fulcro del design è una torcia accesa. È posizionato su una mappa stilizzata delle Filippine. La torcia diffonde raggi gialli che simboleggiano il potere dell’educazione e della conoscenza. La mappa è ospitata all’interno di uno scudo con un riempimento blu scuro. Sopra lo scudo è raffigurato un libro aperto con due creature mitologiche. Il disegno è circondato dalle lettere in blu scuro: “Kagawaran NG Educasyon” (in lettere più grandi) e “Republika NG Pilipinas” (in lettere più piccole).

Font

Sebbene le due “D” delle lettere “DepED” siano le stesse, sembra comunque che questa parte del logo sia un’opera d’arte personalizzata piuttosto che una combinazione di glifi presi in prestito da un carattere tipografico già esistente.

La firma “D” si distingue per lo spazio bianco nella parte superiore. Aggiunge un po ‘di dinamismo al design e dà l’impressione come se fosse disegnato a mano. Sembra che tu possa indovinare a che punto ha iniziato l’artista che ha disegnato la lettera ea che punto ha concluso il glifo. L’effetto “calligrafia” è enfatizzato dalle proporzioni modificate della “D”, la cui metà superiore è un po ‘più pesante del resto. Mentre la “e” minuscola sembra supportare questo effetto, la “E” maiuscola ha uno stile leggermente diverso, con i suoi angoli acuti.

Per quanto riguarda il tipo di carattere descritto nella dicitura “Dipartimento dell’educazione”, è un’opzione più semplice con proporzioni classiche. I serif e la forma generale delle lettere creano un’impressione di tradizionalismo e serietà, che sembra particolarmente adatta per un ente governativo che si occupa di istruzione. Molte università e istituzioni governative di tutto il mondo scelgono caratteri simili per i loro loghi.

Colori

La tavolozza include solo tre colori: rosso e blu su sfondo bianco. Il rosso è molto luminoso e accattivante. È abbastanza vicino al rosso classico, ma forse solo un po ‘più scuro. Al contrario, la tonalità di blu presente sul logo DepED è piuttosto attenuata, almeno in confronto alla vivacità del rosso.

Il rosso sembra perfetto per il design della torcia in quanto è il colore del fuoco. Il blu, a sua volta, è stato a lungo noto come il colore che simboleggia i processi mentali, il pensiero, quindi si adatta anche al tema educativo.