Delta Air Lines ha attraversato più di 20 logotipi diversi da quando è stata fondata nel 1928. Molti dei loghi avevano un elemento in comune: la forma triangolare ispirata al nome dell’azienda (la lettera greca “Delta” è solo un triangolo) e la forma di un jet che vola in alto.

Logo di significato e storia

Il primo logo Delta, adottato nel 1929, sfoggiava il dio romano Mercurio all’interno dell’iconica forma triangolare. Tre anni dopo, la compagnia passò al dio norvegese del tuono, Thor.

Simbolo

Nel 1934 iniziò l’era dei triangoli alati. Il primo logo di questa linea presentava un triangolo alato rosso circondato dalle parole “Delta Air Lines” all’interno di una cornice blu. Nel 1945, apparve il primo logo “D” volante. Durante i successivi 15 anni furono progettati altri due logotipi “D” volanti.

Emblema

Il primo logo “widget” jet è stato sviluppato nel 1959. L’idea è stata introdotta dal vicepresidente senior della società Richard Maurer quattro anni prima. Ha notato che la lettera greca “Delta” ricorda la forma di nuovi getti. Nel corso del mezzo secolo successivo, la compagnia aerea ha sperimentato loghi “widget” fino a quando nel 2007 ha infine adottato un logotipo comprendente un widget rosso 3D con un marchio minimalista blu accanto.

Font

Il semplice tipo sans serif tutto compreso chiamato Whitney offre un’eccellente leggibilità anche a grandi distanze, il che è perfetto per il servizio aereo.

Colore

Il blu è usato come il colore del cielo. Non solo perché gli aerei della compagnia volano nel cielo, ma anche perché il cielo simboleggia l’apice del successo professionale. Il rosso è il colore della fiamma, nonché il simbolo della leadership.