Mentre le origini del Crystal Palace Football Club risalgono al 1985, è stato ufficialmente fondato nel 1905 nel famoso edificio del Crystal Palace Exhibition a Selhurst, Londra.

Logo di significato e storia

La prima volta che il team ha usato un logo sui kit è stato alla fine degli anni ’40. Prima di allora, i club non erano ufficialmente tenuti ad avere un logo. Il logo originale del Crystal Palace FC raffigurava uno scudo diviso in due campi da una striscia nera. I colori dei campi – chiaretto e blu – sono stati presi in prestito dalle divise della squadra. Sullo sfondo, c’era il Crystal Palace.
Il primo logo appariva piuttosto semplicistico rispetto al seguente, che fu adottato nel 1955. Anche se era basato anche su una rappresentazione del Crystal Palace, questa volta è stato dato con molti dettagli raffinati.
Sebbene questo emblema avesse uno stile elaborato e nobile, probabilmente non assomigliava a un logo sportivo, quindi alla fine, nel 1972, fu adottato un distintivo minimalista con le lettere “CP” all’interno di un audace cerchio rosso.
Lo stemma è sopravvissuto solo una stagione. Malcolm Allison, che divenne il direttore del club nel 1973, introdusse un nuovo logo Crystal Palace. Qui, un’aquila con un pallone da calcio tra gli artigli era raffigurata sopra il Crystal Palace.

Il simbolo del 1994

Mentre il seguente distintivo preservava la struttura del suo predecessore, l’aquila ora aveva un aspetto più aggressivo, simile ad un’aquila, poiché il presidente del club Ron Noades suppose che l’uccello del vecchio logo avrebbe potuto essere facilmente scambiato per una fenice.

L’emblema del 2013

Prima della stagione di gioco 2013/14, è stato introdotto il nuovo logo Crystal Palace, che in realtà assomiglia più al distintivo del 1973 che a quello del 1993. Tuttavia, è lungi dall’essere una replica esatta.

Colore

La tonalità scura del blu è abbinata a una nobile, saturata tonalità di rosso, mentre il grigio e il bianco sono usati come colori secondari.