La squadra di hockey su ghiaccio con sede in Colorado, la Colorado Eagles, è presente nell’arena professionale dal 2003. Si sono stabiliti a Loveland e hanno giocato prima nel CHL, poi dal 2011 sono stati membri della ECHL.

Significato del logo

Quando si è trattato di scegliere il nome del franchise alla vigilia della loro prima stagione 2003-2004, qualcuno ispirato al simbolo nazionale vivente del paese ha deciso che dovrebbe essere “Eagles”. Innanzitutto, il Colorado è noto come l’habitat dell’aquila calva. Quindi, la scelta del nome sembrava abbastanza logica. Inoltre, le aquile sono uccelli forti, coraggiosi e veloci, proprio come dovrebbe essere un giocatore di hockey.
Non c’è da stupirsi per tutta la storia del franchise che il loro logo sia stato un’aquila, o piuttosto una testa apparentemente severa e incarnata di un’aquila rivolta a sinistra. A giudicare dal colore bianco della testa, è un’aquila calva. Sembra che stia fissando l’avversario. Il becco è giallo.
A destra della testa dell’aquila ci sono tre strisce nei colori rosso, giallo e blu navy. Compongono qualcosa come la lettera “E” che può essere vista come una bandiera tricolore o addirittura ali.
Il marchio denominativo “Colorado Eagles” sottostante è di colore bianco con un contorno giallo posto su uno sfondo nero.