Il marchio Chopard ha dimostrato che un logo può apparire elegante e raffinato, eppure molto semplice e chiaro.

Significato e storia

Il logo originale presentava le lettere “L.U.C.”, le iniziali del fondatore dell’azienda. Il marchio denominativo è stato sostituito dal cognome dopo la morte del fondatore. Nel 1937, spostando la sede centrale a Ginevra, il marchio includeva il nome della città nel suo emblema.
L’attuale versione del logo Chopard è stata adottata nel 1985.

Font

L’emblema attuale presenta una combinazione di due caratteri tipografici. La parola “Chopard” sembra essere una calligrafia personalizzata basata su script inglesi formali. Se vuoi trovare un carattere simile a questo, puoi esplorare Kunstlerschreibschrift Medium e Ambassador Script, oltre a Exmouth. Alcune delle caratteristiche distintive delle lettere sono il bordo inferiore aperto della “p” e la curva caratteristica sulla “C” iniziale.
La parola “Ginevra” è data in un tipo più semplice. Il carattere pulito sans serif è composto da maiuscole. Tuttavia, se dai un’occhiata più da vicino, noterai che anche questi glifi relativamente minimalisti sono unici ed eleganti a causa degli angoli acuti alle estremità.

Colori

Il designer del logo Chopard ha optato per la combinazione di colori che è incredibilmente popolare negli emblemi delle case di moda e gioielli, così come nei marchi di orologi di lusso, la combinazione di bianco e nero.