La squadra di hockey su ghiaccio Carolina Hurricanes ha subito solo una sottile modifica del logo da quando ha acquisito il nome attuale circa due decenni fa.

Logo di significato e storia

Il club noto con il nome di Carolina Hurricanes fu istituito come New England Whalers nell’autunno del 1971 a Boston, nel Massachusetts. Il logo originale raffigurava un arpione sopra un grassetto bianco “w”.

Vecchio logo

Probabilmente l’elemento più accattivante del logo adottato dalla squadra dopo essere stato ribattezzato Hartford Whalers è stata la coda blu della balena. Tuttavia, un osservatore astuto noterebbe le due lettere iniziali del nome della squadra: la “W” verde e la “H.” bianca La “W” in realtà assomigliava molto alla stessa lettera della precedente versione del logo, che doveva rappresentare una connessione con il passato della squadra.

Simbolo

Nel 1993, il logo Hartford Whalers è stato leggermente aggiornato. Lo spazio bianco della “H” era pieno di grigio, mentre il logo stesso acquisiva anche una spessa sagoma dello stesso colore.

Emblema attuale

Il trasferimento in Carolina nel 1998 ha iniziato una nuova era nella storia del logo. Il team ha adottato un nuovo logo soprannominato “Eye of Hurricane”. Fu costruito attorno a un’ellisse nera con attorno un ovale rosso. Intorno a questo centro, sono stati posizionati strati di elementi neri, bianchi e rossi, che raffiguravano un uragano visto dall’alto.

Font

A causa della loro forma distintiva e dei dettagli aggiuntivi sul lato destro, le lettere sul simbolo Carolina Hurricanes sembrano sperimentare un vento selvaggio che soffia da sinistra.

Colori

Il logo Carolina Hurricanes presenta una combinazione di rosso (Pantone Color Matching System: 186), bianco, argento (PMS: ​​429) e nero (Pantone Black). La guida multimediale del club menziona anche una tonalità più scura di rosso (PMS: ​​188) come uno dei colori della tavolozza ufficiale, sebbene non appaia né sul logo principale né su quello secondario.