Call of Duty logoCall of Duty logo PNG

Call of Duty è un videogioco Activision, sviluppato nel 2003. Lo sparatutto era originariamente incentrato sul periodo della seconda guerra mondiale e si è spostato in tempi moderni dopo il 2007. Oggi il gioco ha le sue versioni per tutti i sistemi operativi e per Console PlayStation, Xbox e Wii.

Significato e storia

storia Call of Duty logo

La storia del franchise di Call of Duty inizia con un piccolo studio “2015”, i cui dipendenti nel 2002 hanno rilasciato Medal of Honor: Allied Assault sotto gli auspici di EA. Subito dopo l’uscita, parte del team ha creato un nuovo studio chiamato Infinity Ward e ha lasciato per sviluppare nuovi sparatutto sotto l’ala di Activision.

La prima parte dell’iconica serie di sparatutto è stata rilasciata da Activision nell’ottobre 2003. Ed è qui che gli sviluppatori hanno gettato le basi, che sono utilizzate dal franchise fino ad oggi. Call of Duty si differenziava dai concorrenti del genere con la campagna avanzata per giocatore singolo, durante la quale era possibile sparare non solo per il soldato americano, come molti sono abituati, ma anche per inglesi e sovietici. Al giocatore furono date tre storie su diversi eroi, e questo vantaggio in quegli anni era la chiave.

La prima versione di Call of Duty era pensata solo per i computer, non per le console, ma a partire dalla seconda edizione la situazione è stata sistemata.

Cos’è Call of Duty?
Call of Duty è uno degli sparatutto più popolari nella storia dei giochi per computer. La serie sparatutto è stata lanciata da Activision nel 2003 e ad oggi sono stati rilasciati 18 volumi del gioco. Call of Duty guadagna diversi miliardi di dollari all’anno.

2003 – Oggi

Call of Duty logo 2003

La rigorosa e semplice identità visiva di Call of Duty è sempre stata basata sul testo. La prima versione è stata creata nel 2003 ed era composta da lettere tridimensionali maiuscole in un tradizionale carattere sans-serif.

2003 – 2007

Call of Duty logo 2003-2007
Il logo, utilizzato dal gioco dal 2003 al 2007 era un nuovo distintivo tridimensionale, completamente basato sull’emblema originale, ma in una tavolozza di colori grigio e giallo con un interessante motivo irregolare della superficie delle lettere lucide. Il distintivo sembrava freddo e sembrava acciaio o ghiaccio.

2007 – 2008

Call of Duty logo 2007
Nel 2007 il logo di Call of Duty è stato ridisegnato in una nuova tavolozza: verde e bianco con molte sfumature. Le lettere sembravano trasparenti e molto ariose, anche se le sfumature verdi assomigliavano a luci al neon e strade buie con striscioni. C’era qualcosa di misterioso in quella versione del logo.

2008 – 2009

Call of Duty logo 2008
La riprogettazione del 2008 ha introdotto una versione più scura e più forte del logo, in argento e rame. Le lettere si sono ingrandite e i loro contorni sono stati incoraggiati. La nuova tavolozza sembrava ancora fredda e ricordava la lama affilata.

2009 – 2010

Call of Duty logo 2009
La versione del 2009 era un’iscrizione bianca piatta con ciascuna delle lettere delineate in un verde tenue e calmo. Questa ombra simile al muschio sembrava pacifica ma sfocata. Inoltre, non evocava affatto sentimenti felici o gentili. Lo schema dei colori era ancora freddo e pericoloso, sebbene la semplicità delle forme lo rendesse elegante.

2010 – 2011

Call of Duty logo 2010
L’era del bianco e nero è iniziata per l’identità visiva di Call of Duty nel 2010. A partire da quest’anno il logo è sempre stato eseguito in questa tavolozza di colori forte e brutale. La prima versione utilizzava lettere in grassetto nere poste su uno sfondo bianco. Ogni lettera aveva i bordi strappati e irregolari.

2011 – 2012

Call of Duty logo 2011
La versione del 2011 era più bianca con contrasti neri molto sottili e alcuni dettagli grigio chiaro dei corpi delle lettere. Era il logo chiaro e sfocato, che evocava una sensazione di mistero e intrigo. È stato il più leggero di tutti gli emblemi di Call of Duty mai creato ed è rimasto solo per meno di un anno, fino al rilascio successivo.

2012 – 2013

Call of Duty logo 2012
Il primissimo logo di Call of Duty è stato utilizzato come base dell’emblema dal 2012. Sono state aggiunte solo poche linee bianche (stencil) a un paio di lettere. L’iscrizione sembrava stabile e forte, evocando mascolinità e brutalità e riflettendo perfettamente l’essenza e la trama del gioco.

2013 – 2014

Call of Duty logo 2013
I bordi irregolari delle lettere nere in grassetto sono tornati nel 2013. Era quasi lo stesso logo di quello usato nel 2010, ma è una versione più raffinata ed elegante. Ora ogni dettaglio è stato pensato e tutti i contorni sono stati modificati e puliti.

2014 – 2015

Call of Duty logo 2014
Il logo del 2014 riguardava le linee pulite. L’iscrizione originale era accompagnata da un paio di sottili linee orizzontali in bianco. Era qualcosa di nuovo per il logo Call of Duty, anche se lo stile e il carattere rimanevano riconoscibili e i piccoli dettagli non facevano altro che aumentare l’unicità del badge.

2016 – 2017

Call of Duty logo 2016
La riprogettazione del 2016 riguardava solo tre lettere: U, T e Y. La “U” aveva uno spazio bianco piuttosto ampio sul bordo inferiore, mentre le ultime due lettere dell’iscrizione avevano le barre allungate e separate da un mezzo- linea diagonale bianca spessa.

2017 – 2018

Call of Duty logo 2017
Le forme dell’iscrizione sono tornate all’originale, anche se il motivo delle lettere nere ha acquisito alcune sfumature bianche, che sembrano un cielo notturno. Lo spirito misterioso dell’identità visiva è stato ulteriormente elevato dopo questa riprogettazione.

2019 – Oggi

Call of Duty logo
Nel 2019 la versione del 2012 ha iniziato a essere utilizzata come quella ufficiale. Insieme al primo distintivo, questo marchio con un paio di stencil bianchi sembra brutale e distinto, e la tavolozza dei colori in bianco e nero è tutta una questione di potere e sicurezza.

Carattere e colore

Il carattere ristretto e rigoroso del logotipo Call of Duty maiuscolo si basa su uno degli iconici caratteri sans-serif, come Impact Std Roman, Shelflife Expanded e Impact WGL Regular. Sebbene alcune linee siano state modificate e siano stati aggiunti alcuni elementi ai corpi delle lettere, i contorni sono ancora molto minimalisti e classici.

La tavolozza dei colori in bianco e nero del logo Call of Duty è incentrata sulla forza, la mascolinità e il potere. Questo lo rende audace e riconoscibile su qualsiasi sfondo e icona web.