BURBERRY LogoBurberry Logo PNG

Burberry Group è una casa di moda britannica rinomata per i suoi abiti di alta gamma, profumi, cosmetici e accessori. La società prende il nome da Thomas Burberry, il suo fondatore (1856).

Storia del logo

Burberry Logo historia

Il logo Burberry è stato progettato nel 1901 e registrato nel 1904. Presenta (e tuttora) il cavaliere equestre e la parola latina “Prorsum”, che significa “avanti”. Nel 1920 fu introdotto il motivo a quadri Haymarket in bianco e nero, che apparve per la prima volta su uno dei prodotti dell’azienda nel 1924.
logo vintage burberry
Alla fine degli anni ’60, l’assegno si estese a molti altri articoli prodotti da altre società. Sfortunatamente, negli anni ’90, l’assegno è stato associato al movimento del teppista del calcio, che ha praticamente rovinato la sua immagine. Ha spinto l’azienda a modificare leggermente l’immagine e introdurne una più semplice e più giovane. In generale, il logo Burberry ha viaggiato nel tempo e ha subito una piccola modifica.

1901 — 1968
Burberry Logo 1901

Il primissimo logo per il marchio di moda è stato creato nel 1901 e presentava un emblema rosso con un marchio sotto di esso. Lo stemma riprendeva la maggior parte del logo e raffigurava un cavaliere con picca e scudo.

Il luccio aveva una bandiera tessuta su di essa, con la scritta “Prorsum” e una lettera decorata “B”, che era disegnata anche sullo scudo.

Per quanto riguarda il marchio denominativo, è stato eseguito in maiuscolo con un carattere serif in grassetto, dall’aspetto solido e potente.

1968 — 1999
Burberry Logo 1968

Nel 1968 il wordmark diventa protagonista del logo. L’emblema è ora più piccolo e astratto, solo una sagoma nera solida, senza dettagli e lettere. La scritta è ora nel case del titolo e ha una delicata tagline “Of London” in maiuscolo, scritta con lo stesso carattere serif dell’iscrizione principale.

Il logo ora sembra più un’identità visiva di un marchio di moda, che riflette stile ed eleganza e rappresenta un’azienda influente con valori di storia e eredità.

1999 — 2018
Burberry Logo 1999

La riprogettazione nel 1999 bilancia il logo, ingrandendo l’emblema e rendendo il marchio un po’ più piccolo. Il cavaliere riprende i suoi contorni bianchi e l’iscrizione è ora in tutte le maiuscole di un elegante carattere serif, che è molto simile ai caratteri della famiglia Bodoni, con linee eleganti e sofisticate e sottili grazie.

La parte “Of” è stata rimossa dalla tagline, ora è solo “Londra” in lettere maiuscole, eseguita con lo stesso carattere del marchio principale, ma in una dimensione più piccola e con linee più sottili.

Il logo è armonizzato e sembra professionale e di classe, rappresenta il meglio del famoso marchio e accentua la sua competenza nella moda e nel design, insieme a una grande esperienza.

2018 — Oggi
Burberry Logo

L’attuale identità visiva di Burberry è stata creata nel 2018 ed è un riflesso della nuova era per il marchio. Rappresenta un approccio moderno e giovane al design, sottolineando il carattere progressivo ed energico dell’etichetta e la sua volontà non solo di seguire le nuove tendenze del momento, ma anche di crearle.

Il marchio denominativo viene solitamente utilizzato da solo, ma a volte è accompagnato da una tagline “London England”, anch’essa scritta in maiuscolo.

Il cavaliere viene rimosso dal logo ufficiale, tuttavia compare ancora sui cartellini e sulla confezione del brand, oltre che sulle fantasie dell’abbigliamento e degli accessori griffati.

Simbolo

BURBERRY LogoL’equitazione porta uno scudo, che simboleggia la purezza cavalleresca, l’onore, l’orgoglio, la grazia, la nobiltà, la determinazione e la protezione. Il logo è realizzato in nero per esprimere qualità, eleganza, potenza e durata.