Buffalo Bills Logo PNG

Una delle squadre di football americano professionale più conosciute, Buffalo Bills ha attraversato quattro loghi in oltre mezzo secolo di storia.

Logo di significato e storia

Buffalo Bills Logo historia

Guardando il primo logo della squadra, che è stato adottato nel 1961, difficilmente si possono trovare somiglianze con l’emblema attuale. Il primo logo di Buffalo Bills raffigurava un branco di bufali e 2 giocatori di fronte a loro. Sopra l’immagine, il nome della squadra è stato dato in un carattere tipografico solido sans serif. Tutti questi sono stati collocati all’interno di una forma blu scuro che ricorda un pallone da calcio.
Questa versione fu utilizzata solo per un anno e nel 1962 fu pesantemente modificata. Avendo preservato la forma originale del calcio e la metafora visiva centrale, i progettisti hanno cambiato tutto il resto. Ora, c’erano solo un bufalo e un solo giocatore. Il bufalo e lo sfondo sono stati dati in tonalità di marrone, mentre il calciatore indossava l’uniforme blu e l’elmetto bianco. C’era il numero 31 sulla sua manica, mentre il suo elmo presentava un bufalo rosso.

1960 – 1961

Buffalo Bills Logo 1960

Il logo dei Buffalo Bills del 1960 rimase con il club solo per pochi mesi. Era un distintivo piuttosto ingenuo ma brillante, disegnato a forma di pallone da rugby posizionato orizzontalmente. La palla presentava uno sfondo blu brillante e un’immagine di due bufali e due giocatori nella parte inferiore. Gli animali sono stati eseguiti in una tavolozza di colori marrone e arancione, mentre i calciatori indossavano uniformi bianche e blu e uno di loro teneva in mano un pallone da rugby arancione. Il marchio in grassetto bianco “Buffalo Bills” in maiuscolo era arcuato intorno all’immagine, in blu.

1962 – 1969
Buffalo Bills Logo 1962

La riprogettazione del 1962 mantenne inalterata la forma del badge e quasi non toccò la tavolozza dei colori, sebbene la composizione fosse sostituita con una nuova. L’intero rugby è stato eseguito in una tavolozza di colori marrone e bianco con il bufalo ingrandito come motivo principale. Sulla parte destra della palla, c’era l’immagine di un giocatore con una maglia blu brillante, con un pallone da rugby marrone. Questa versione non aveva scritte sopra o intorno ad essa.

1970 – 1973
Buffalo Bills Logo 1970

Logo Buffalo Bills 1970Nel 1970 è stato adottato un logo completamente nuovo. Era più semplice e più chiaro del suo predecessore. L’unico eroe della storia era un bisonte rosso con un occhio bianco. Probabilmente il più minimalista di tutti i simboli della squadra, questo è stato utilizzato per tre anni.

1974 – hoy

Buffalo Bills Logo

Logo Buffalo BillsIl logo Buffalo Bills adottato nel 1974 ha un aspetto più energico e dinamico. Il tema chiave – il bufalo – è conservato in questa versione del logo, ma ora è un bufalo in carica con la linea rossa continua che esce dalla sua testa.

Il simbolo del 1970

Nel 1970 fu adottato un logo completamente nuovo. Era più semplice e più chiaro del suo predecessore. L’unico eroe della storia era un bisonte rosso con un occhio bianco. Probabilmente il più minimalista di tutti i simboli della squadra, questo è stato usato per tre anni.

Emblema attuale

Il logo Buffalo Bills adottato nel 1974 ha un aspetto più energico e dinamico. Il tema chiave – il bufalo – è conservato in questa versione del logotipo, eppure ora è un bufalo in carica con la solida linea rossa proveniente dalla sua testa.

Font

Il marchio denominativo Bills presenta un carattere tipografico solido. Il carattere maiuscolo è personalizzato.
I tre colori presenti nel logo Buffalo Bills sono in realtà i colori ufficiali della squadra che possono anche essere visti nella loro uniforme: blu reale, rosso e bianco. Inoltre, la tavolozza ufficiale del club include anche il blu navy, sebbene non sia presente nel logotipo.