Brighton Hove Albion LogoBrighton Hove Albion Logo PNG

La squadra di calcio Brighton & Hove Albion con sede nella città di Brighton e Hove, nell’East Sussex, nel Regno Unito, è stata fondata nel 1901. Ha giocato in Premier League per la prima volta nella stagione 2017/18.

Significato e storia

storia Brighton Hove Albion Logo


Per gran parte della sua storia, il logo di Brighton & Hove Albion è stato dominato dal blu. Un altro motivo ricorrente è stato un gabbiano, che è apparso su più di cinque versioni del logo. Questo fatto può essere spiegato dal soprannome della squadra, i Gabbiani. È stato adottato nel 1977 e ha sostituito il soprannome dei delfini. Da allora un gabbiano è presente sul logo del Brighton & Hove Albion FC, anche se non è più lo stesso.

1948 — 1970

Brighton Hove Albion Logo 1946
Il primissimo logo ufficiale della squadra di calcio britannica è stato eseguito in modo molto elegante e tradizionale e presentava le immagini di due stemmi, che rappresentano due città, Brighton e Hove. Il logo è stato eseguito in sottili linee blu scuro con tutti gli elementi su uno sfondo bianco e delineati in una cornice blu fantasia.

1956 — 1958

Brighton Hove Albion Logo 1956

Nel 1956 fu creato un altro logo per il club: uno stemma blu solido con una parte superiore affilata e un doppio contorno, blu spesso e bianco sottile. L’unico elemento sulla cresta era un monogramma bianco fantasia, con le linee delle sue lettere maiuscole allungate e curve.

1968 — 1969

Brighton Hove Albion Logo 1968-69
Nel 1968 il club decise di provare un approccio più moderno al design del logo e introdusse un badge super minimalista in una tavolozza di colori brillante e memorabile. Le lettere maiuscole bianche in grassetto in un semplice carattere sans-serif pulito sono state disposte su due livelli su un quadrato blu elettrico. Nient’altro, nemmeno una cornice o l’immagine di un pallone da calcio.

1970 — 1971

Brighton Hove Albion Logo 1970-1971
L’iscrizione in grassetto sans-serif è stata modificata in caratteri corsivi scritti a mano per un solo anno nel 1970. La tavolozza dei colori è rimasta intatta, ma grazie all’uso di linee sottili ed eleganti nel logotipo, l’intero badge sembrava più morbido e più fine rispetto al precedente versione.

1974 — 1975

Brighton Hove Albion Logo 1974
La prima immagine della mascotte è apparsa sull’identità visiva della squadra di calcio. E, sorprendentemente, non era un gabbiano, ma un delfino. Il distintivo circolare aveva la sua parte centrale blu solido e la cornice larga in bianco, con un doppio contorno blu e una modesta iscrizione blu scritta insieme alla cornice in tutte le maiuscole di un tradizionale carattere sans/serif. Il delfino stilizzato blu e bianco è stato posizionato verticalmente al centro dello stemma. Questa versione del logo è rimasta al club solo per pochi mesi.

1977 — 1980

Brighton Hove Albion Logo 1977-1980
Il primo distintivo del gabbiano è stato introdotto nel 1977. La tavolozza dei colori del logo era ancora caratterizzata dal blu e dal bianco, ma ora il distintivo circolare ha acquisito un delicato contorno dorato. Le scritte attorno alla cornice bianca dello stemma si sono fatte più larghe e più forti, evocando un senso di progresso e crescita. Per quanto riguarda la parte centrale delle insegne, ora presentava un’immagine bianca liscia di un uccello in volo, rivolto a sinistra.

1980 — 1998

Brighton Hove Albion Logo 1980-1998
Nel 1980 sono stati affinati i contorni di tutti gli elementi dello stemma e il contorno dorato è stato rimosso dal logo. La cornice bianca si è allargata, il che ha permesso di ingrandire le dimensioni delle lettere, e ora l’iscrizione sembrava più professionale e leggibile. Per quanto riguarda il gabbiano, anche i suoi contorni sono stati ripuliti, ma non è cambiato molto.

1998 — 2000

Brighton Hove Albion Logo 1998
Un’altra versione del logo per la squadra di calcio britannica è stata creata nel 1998 ed è rimasta per altri due anni. Il gabbiano bianco si è ingrandito e delineato in rosso. L’uccello era ora posizionato su una solida cresta blu con una spessa cornice bianca e rossa e lettere bianche in grassetto, posizionate sopra e sotto il gabbiano. Era un emblema semplice ma luminoso e memorabile.

2000 — 2011

Brighton Hove Albion Logo 2000
I contorni della cresta sono stati rafforzati e ripuliti nel 2000. Tutti gli elementi sono rimasti al loro posto, ma la “B&H AFC” abbreviata è stata ora sostituita dalla scritta “Brighton & Hove Albion” completa in maiuscolo bianco di un moderno sans-serif ristretto carattere tipografico, che sembrava fresco e professionale.

2001 — 2002

Brighton Hove Albion Logo 2001-2002
Per un solo anno, nel 2001, la squadra ha deciso di tornare alla sua versione originale del logo, con due stemmi. Ma ora entrambi gli elementi sono stati ridisegnati, secondo la loro reale tavolozza di colori, e con tutti i dettagli. Quindi le nuove insegne sembravano molto elaborate e intense, mostrando il valore delle radici del club e il loro background.

2002 — 2004

Brighton Hove Albion Logo 2002-2004
Nel 2002, dopo il logo degli stemmi ornati, il club britannico aveva utilizzato uno stemma molto minimalista, con un elegante contorno nero del gabbiano incastonato su uno stemma rettangolare, separato in tre segmenti: una sfocatura luminosa nel mezzo e due bianchi sul lati. Nessuna scritta o inquadratura qui.

2011 — Oggi

Brighton Hove Albion Logo
La riprogettazione del 2011 ha riportato il distintivo circolare degli anni ’89, ma tutto eleme

nti è stato ridisegnato e il gabbiano ora è rivolto verso destra, volando nel futuro e mostrando la volontà e la capacità del club di crescere, svilupparsi, vincere e imparare.

Colori

La palette attuale presenta una discreta sfumatura di blu abbinata a giallo e bianco.

Colori Brighton & Hove Albion
BLU
PANTONE: PMS 2935 Do
HEX/HTML: #0057B8
RGB: (0, 87, 184)
CMYK: (100, 52, 0, 0)

GIALLO
PANTONE: PMS 116 Do
HEX/HTML: #FFCD00
RGB: (255, 205, 0)
CMYK: (0, 14, 100, 0)