Boston Red Sox LogoBoston Red Sox Logo PNG

I Boston Red Sox sono una delle squadre di baseball più popolari degli Stati Uniti, fondata nel 1901. All’inizio della sua storia, il club era soprannominato “Americans” e adottò un nome oggi famoso nel 1908. Uno dei più premiate squadre di baseball professionistiche in America, il club è di proprietà del Fenway Sports Group e gestito da Brian O’Halloran.

Significato e storia

storia Boston Red Sox Logo

1901
Boston Red Sox Logo 19001

Tuttavia, il primo vero logo del club era bianconero. La scritta ad arco “Boston” fu sostituita da un monogramma “BA” in stile gotico nel 1902 e tornò nel 1903. Le lettere blu brillante su sfondo bianco simboleggiavano professionalità e stabilità, insieme a competenza e affidabilità.

1902

Boston Red Sox Logo 1902
Nel 1902, la squadra adottò due lettere “B” e “A” come loro emblema. Questi erano scritti in blu e usavano uno stile gotico vecchio stile con molte linee inutili.

1903 – 1907

Boston Red Sox Logo 1903
Il seguente logo è lo stesso che usavano nel 1901.

1908
Boston Red Sox Logo 1908

 

Dopo il cambio del nome della squadra, anche il logo fu cambiato nel 1908. Un calzino rosso acceso con scritte bianche, posto sulla sua parte verticale, così si presentava il logo originale dei Red Socks. Era giocoso, moderno e memorabile.

1909 – 1911
Boston Red Sox Logo 1909

Nel 1909 il club decise di optare per un logo invece di un emblema grafico. Lo stesso stile e forma del logo del 1901, solo in rosso era l’identità visiva del club per i due anni successivi.

1912 – 1930
Boston Red Sox Logo 1912

L’iscrizione “Boston” è stata cambiata in “Red Sox” in tutte le maiuscole. Anche la targhetta è stata arcuata e riprendeva completamente lo stile e il carattere della versione precedente. C’era un grande spazio tra le parole, che rendeva l’”arco” un po’ spezzato nel mezzo.

1931 – 1932
Boston Red Sox Logo 1931

Il paio di calzini rossi senza scritte era il logo della squadra di baseball dalla metà degli anni ’20. Con alcune strisce bianche, i calzini sembravano comodi e divertenti, rendendoli un rappresentante perfetto per il club e aumentandone la popolarità.

1933 – 1949

Boston Red Sox Logo 1933
Il logo del 1933 è invece una lettera “B” rossa scritta in un’estetica di ferro battuto. È alto e con tacche e grazie acuti.

1950 – 1960

Boston Red Sox Logo 1950
Il design del 1950 ricordava un nativo americano con un corpo molto piccolo e una testa grande, in particolare nella zona del mento. Oltre al rosso, c’erano pezzi bianchi, oltre a una fascia gialla e una mazza da baseball dello stesso colore.

1961-1969
Boston Red Sox Logo 1961

 

Il logo del decennio successivo era composto da una palla da baseball e un paio di calzini contro la palla aveva i punti in nero e rosso, creando un buon contrasto e aggiungendo un tocco professionale all’identità visiva del club.

Lo stemma è stato leggermente rifinito nel 1979, i calzini sono stati spostati al centro di uno stemma circolare, creando un migliore equilibrio e rendendo il logo più armonizzato e solido.

Un’altra differenza rispetto alla versione precedente: le linee bianche dei calzini sono state sostituite da due rombi bianchi, insieme al quadrato bianco sul tallone.

1970 – 1975

Boston Red Sox Logo 1970
Oltre alle linee blu più spesse e più audaci su tutta la palla, non è cambiato molto in questa versione.

1976 – 2008
Boston Red Sox Logo 1976

La riprogettazione del 1976 ha portato la versione più complessa e intensa del logo della squadra. Era composto dalla precedente versione con pallone e calzini, racchiuso in una cornice arrotondata, composta da due cerchi. La scritta “Boston Red Sox” è stata posta sulla cornice, attorno al suo perimetro. Le lettere sono state eseguite in un carattere tipografico personalizzato in grassetto con alcune linee curve e angoli appuntiti. La parte “Boston” era in nero con il contorno rosso, mentre il nome del club presentava un colore rosso brillante e un sottile nero attorno ad esso.

2009 – Oggi
Boston Red Sox Logo

L’attuale logo di una delle principali squadre di baseball americane è stato disegnato nel 2008. Si tratta dello stesso paio di calzini rossi, ma con linee raffinate e morbide, che rendono l’intera immagine più moderna e sicura.

Come logo aggiuntivo, il club utilizza una lettera decorata personalizzata “B” in rosso, progettata nel 1933 e replicata nella versione del logo del 1976, utilizzata da tutte le scritte. La firma “B” è solitamente delineata in bianco e posizionata su uno sfondo blu scuro. Può essere un cerchio pieno o una bandiera con lo slogan “Champions”, che celebra i premi del club.

Il carattere tipografico dell’emblema è abbastanza vicino all’Assia, un carattere storico speciale, basato sull’antica grafia.

Evoluzione dei simboli

Rispetto al suo predecessore, l’attuale logo ufficiale dei Boston Red Sox è molto più semplice. Sono finiti il ​​basket, le scritte e l’audace cornice esterna. Le iconiche calze sono l’unico centro dell’attenzione. Il logo più recente sembra sostanzialmente conforme all’attuale tendenza progettuale alla semplificazione.

Logo del 1924 dove non c’erano elementi aggiuntivi. Se guardi più da vicino, però, noterai che non sono identici: le strisce bianche del vecchio logo dei Boston Red Sox sono state sostituite da elementi bianchi più grandi.

Colore

I tre colori ufficiali della squadra sono rosso, blu scuro e bianco. Tuttavia, il logo della squadra dei Red Sox ne presenta solo due, rosso e bianco. Il blu scuro può essere visto su alcuni loghi secondari (il marchio denominativo e l’emblema “B”, ad esempio).

Font

Il logo principale dei Boston Red Sox non contiene alcun testo. Considerando l’immagine unica, non c’è quasi bisogno di menzionare il nome della squadra: è difficile non indovinarlo. Tuttavia, la squadra ha un marchio. Il carattere del logo dei Boston Red Sox, chiamato Bosox, è in qualche modo simile nello stile al logo principale della squadra. I glifi in questa scrittura hanno elementi e curve insoliti (e non necessari, dal punto di vista pratico), acuti che creano un’atmosfera retrò (o, per essere precisi, inglese antico).

Colori dei Boston Red Sox
ROSSO
PANTONE: PMS 186 C
COLORE ESAGONALE: #BD3039;
RGB: (189, 48, 57)
CMYK: (00, 91, 76, 6)

BLU
PANTONE: PMS 289 C
COLORE ESAGONALE: #0C2340;
RGB: (12, 35, 64)
CMYK: (100, 60, 00, 56)

BIANCO
COLORE ESAGONALE: #FFFFFF;
RGB: (255, 255, 255)
CMYK: (0, 0, 0, 0)