Black Panther logoBlack Panther logo PNG

Black Panther è uno dei supereroi della Marvel Comics. Le prime storie su questo personaggio sono apparse nel 1966. I creatori hanno sempre prestato molta attenzione al design del logo.

Significato e storia

storia del logo Black Panther

La versione precedente del logo Black Panther è stata creata dai designer dello studio di lettere e design Comicraft. L’intenzione era di far sembrare i graffiti mentre la scena era ambientata nelle strade di New York City.

È un logo basato sul marchio denominativo. Le parole sono disposte in modo da enfatizzare “PANTHER” e le lettere più alte “P” e “R”. Il “NERO” si trova sopra la “PANTHER” e al suo interno, per una forma più compatta. La lettera “N” ha un’estremità appuntita appuntita per imitare gli artigli e la collana del supereroe. Ci sono effetti di contorno e ombra a causa dei quali l’emblema sembra 3D.

Black Panther logo

Per ottenere il carattere tipografico il designer ha combinato le lettere di Wolverine con i tipi vittoriano e Art Deco e ha aggiunto magro e piombato a loro.

Questo simbolo del fumetto di Black Panther è apparso su oltre 40 numeri. Molti anni dopo è stato usato di nuovo, solo con la colorazione invertita, questa volta per annunciare un film di Black Panther.

Logo del film corrente

L’ultimo film su Black Panther pubblicato nel 2018 da Marvel Studios e Walt Disney Studios Motion Pictures presenta un nuovo logo che è il font del titolo. Molti designer lo caratterizzano come moderno e minimalista.

Il carattere futuristico sans serif del logo Black Panther si chiama BEYNO. È stato creato da Fabian Korn, proprietario del negozio Creative Market. È diverso da ciò a cui le persone si sono abituate.

Mentre l’originale logo del film super-lucido ricorda i loghi classici dei fumetti, quello nuovo ha un aspetto punk-rock. È meno brillante e colorato e si abbina meglio al personaggio principale e all’ambientazione.