Milwaukee Bucks Logo PNG

Mentre il logotipo originale della squadra di basket di Milwaukee Bucks presentava un amichevole dollaro da cartone animato, le seguenti versioni sono state “serie” e persino aggressive.

Significato e storia

Milwaukee Bucks Logo historia

Durante i primi 25 anni della sua esistenza, il club è stato molto coerente in termini di marchio. Rimase bloccato con lo stesso dollaro di cartone animato che faceva girare un pallone da basket. L’animale, che indossava un maglione verde con sopra una “B” maiuscola, era seduto sulla scritta “Milwaukee Bucks” in grassetto corsivo nero.

1968 — 1993

Milwaukee Bucks Logo 1968
Il primissimo emblema per il club di Milwaukee è stato introdotto nel 1968 ed è rimasto per più di due decenni. Era un divertente cervo giallo da cartone animato con un maglione verde con una “B” bianca sopra. L’animale stava girando la palla e sedeva su un elegante marchio nero, scritto in maiuscolo con un enorme carattere serif in corsivo.

1993 — 2006

Milwaukee Bucks Logo 1993

Nella primavera del 1993, il club ha introdotto un logo completamente nuovo con una vista frontale della testa di un cervo. Questa volta, l’animale sembrava molto più realistico. Era posizionato sopra un triangolo viola. Invece dei colori giallo e nero del logo precedente, quello nuovo presentava viola e argento, mentre è rimasto il verde bosco. L’emblema è stato sviluppato in collaborazione con il dipartimento marketing di NBA Properties.

2006 — 2015

Milwaukee Bucks Logo 200+

La versione 2006 assomigliava molto al suo predecessore, fatta eccezione per la combinazione di colori e le scritte. Ora, il carattere con un effetto inciso è stato inserito in una cornice diversa. Il viola è stato sostituito dal rosso.

2015 — Oggi
Milwaukee Bucks Logo

Prima della stagione 2015/16, sia il logo che la divisa hanno subito una revisione completa. Mentre il rack del suo predecessore aveva 8 punti, il nuovo rack aveva 12 punti, che avrebbero dovuto riflettere un animale più maturo. Il dollaro ora sembrava più determinato e concentrato, persino aggressivo.

Il logo utilizzava lo spazio negativo: si poteva notare un pallone da basket tra le corna. Inoltre, il petto del dollaro formava la lettera “M”, per ricordare la città natale della squadra.

L’emblema combinava curvatura e spigoli vivi, che simboleggiavano la connessione tra il Wisconsin rurale e urbano.

Vecchio logotipo

Nella primavera del 1993, il club ha introdotto un logo completamente nuovo con una vista frontale della testa di un cervo. Questa volta, l’animale sembrava molto più realistico. Era posto su un triangolo viola. Invece dei colori giallo e nero del logo precedente, quello nuovo presentava viola e argento, mentre il verde foresta rimaneva. L’emblema è stato sviluppato in collaborazione con il dipartimento marketing di NBA Properties.

Il simbolo del 2006

La versione del 2006 assomigliava molto al suo predecessore, ad eccezione della combinazione di colori e delle scritte. Ora, il carattere tipografico con un effetto inciso è stato inserito in una cornice diversa. Il viola è stato sostituito dal rosso.

L’emblema del 2015

Prima della stagione 2015/16, sia il logo che la divisa hanno subito una revisione completa. Mentre il rack del suo predecessore aveva 8 punti, il nuovo rack aveva 12 punti, che avrebbero dovuto riflettere un animale più maturo. Il dollaro ora sembrava più determinato e concentrato, persino aggressivo.
Il logo utilizzava lo spazio negativo: si notava un pallone da basket tra le corna. Inoltre, la cassa del dollaro formava la lettera “M”, per ricordare la città di origine della squadra.
L’emblema combina curvatura e spigoli vivi, che simboleggiano la connessione tra il Wisconsin rurale e urbano.

Font

Sia il marchio denominativo che le lettere del logo principale di Milwaukee Bucks sono riportati nello stesso tipo e assomigliano molto al carattere MKE Block Varsity. Nel segno denominativo, tuttavia, la parola “Buck”, che si trova sotto il “Milwaukee”, ha lettere più grandi, mentre il logo presenta lettere della stessa dimensione.