Miami Heat Logo PNG

Una delle squadre di basket professionistiche più popolari negli Stati Uniti, Miami Heat è stata creata nel 1988. Il suo logo può essere descritto come un basket “infuocato” che passa attraverso un cerchio nero. Sebbene il logotipo sia stato rinnovato nel 1999, ha sostanzialmente mantenuto la sua forma e idea iniziale.

Significato e storia

Miami Heat Logo historia

Il logo Miami Heat è stato disegnato da Mark Henderson nel 1988. Ha presentato l’immagine al concorso pubblico annunciato dal team un paio di mesi prima. Secondo la storia ufficiale del club, questo logo è stato scelto tra oltre 1.000 emblemi presentati dai concorrenti.

1988 — 1999
Miami Heat Logo 1988

Il logo originale dei Miami Heat, introdotto nel 1988, presentava un pallone da basket arancione sfumato stilizzato con una fiamma con un anello nero sopra di esso e una targhetta in grassetto fantasia sotto l’immagine. Il lettering è stato eseguito in un moderno sans-serif geometrico con linee spesse e contorni in corsivo delle lettere, e la barra orizzontale della “T” allungata e disegnata come una fiamma. Un altro dettaglio unico del carattere tipografico era nel taglio triangolare di entrambe le barre “A”, che aggiungeva nitidezza e stile all’intera immagine.

1999 — Oggi

Miami Heat Logo

La riprogettazione del 1999 ha cambiato la tavolozza dei colori in una più scura e ora il basket è disegnato in rosso tenue con le estremità gialle delle linee. L’anello è diventato bianco, che ha aggiunto un po’ di leggerezza a una nuova tavolozza intensa. Per quanto riguarda la scritta, è rimasta quasi intatta, solo la fiamma della “T” è andata un po’ a destra. La versione aggiuntiva del logo Miami Heat presentava solo una parte grafica, senza alcun testo sotto di essa.

Simboli secondari

Oltre allo stemma principale, Miami Heat ne ha diversi secondari. Possiamo menzionare le insegne “MH” progettate non molto prima del Draft NBA del 2008, l’emblema fiammeggiante “MH” introdotto per la stagione 1999-00 e il marchio denominativo “Miami” svelato nel 1999.

Emblema attuale

Nel 1999 il logo è stato modificato per la prima volta. Oltre all’introduzione di una nuova tavolozza di colori, c’è stato anche un cambiamento meno evidente nella forma della fiamma sopra il carattere “T”.

Logo FontFont Miami Heat

Il personaggio più distintivo nel marchio Miami Heat è l’ultimo, “T”. C’è una forma sopra la barra orizzontale, che presumibilmente simboleggia una fiamma. Prendendo in considerazione il contesto visivo, questa spiegazione sembra assolutamente logica. Anche la lettera “A” in questo carattere tipografico tutto in maiuscolo su misura e in corsivo è unica e riconoscibile. Tutti gli altri personaggi possono essere descritti come minimalisti e semplici.

Colore

La tavolozza dei colori precedente presentava diverse tonalità di arancione, accentuate dal nero. La scelta del colore sembrava perfettamente naturale, prendendo in considerazione l’idea della fiamma dietro il badge. Lo schema utilizzato nell’attuale versione del logo Miami Heat (rosso, arancione, nero e bianco) sembra più semplice, ma ha lo stesso significato simbolico e include tutti i colori ufficiali del team.