Best Buy logo

Best Buy logo PNG

Best Buy è una società di vendita al dettaglio americana, specializzata in prodotti ed elettrodomestici di elettronica di consumo e che opera in tutto il paese in quasi mille località. L’azienda è stata fondata nel 1966 e oggi è molto popolare non solo negli Stati Uniti ma anche in Canada e Messico.

Significato e storia

storia del logo Best Buy

L’azienda, nata come rivenditore di sistemi audio e accessori per la musica, ha avuto il suo primo logo disegnato nel 1966, e fino ad oggi la tavolozza dei colori della versione originale è utilizzata dal marchio, mostrandolo come un fedele e quello con il valore di patrimonio e radici.

1966 – 1983

Best Buy Logo 1966

Il design del logo del 1966 presentava un cerchio giallo e nero con un contorno nero. Il nome “Sound Of Music” della compagnia era scritto in un carattere sans-serif arrotondato e posto nella parte superiore del cerchio, con un’immagine astratta sotto di esso.

L’immagine raffigurava un vortice giallo su sfondo nero, simbolo del progresso e dell’energia di una giovane azienda in via di sviluppo.

1983 – 1984

Best Buy Logo 1983

Il nome dell’azienda è stato cambiato in Best Buy Co Superstores nel 1983, quindi il marchio nel logo è stato sostituito. La tavolozza dei colori è stata cambiata, quindi ora la scritta gialla è stata posizionata su uno sfondo nero con un vortice disegnato in sottili linee nere su giallo. Il cerchio è stato messo su uno sfondo quadrato nero con linee orizzontali gialle e una tagline “Superstore” in tutte le maiuscole.

1984 – 1989

Best Buy Logo 1984

Il logo è stato ridisegnato nel 1984, la tavolozza dei colori nero e giallo è rimasta, ma è stato aggiunto il rosso, per mostrare la potenza e la passione del marchio. La forma circolare è stata rimossa, ora era un rettangolo giallo con una scritta “Best Buy” in grassetto nero in un tradizionale carattere sans-serif e una scritta rossa “Superstores”, posta nella parte inferiore dell’emblema, tra due linee orizzontali nere .

1989 – 2018

Best Buy Logo 1989

L’iconico logo dell’etichetta gialla è stato creato per l’azienda nel 1989 ed è diventato sinonimo di destinazione per lo shopping di elettrodomestici. Il marchio verbale in grassetto nero era posto su uno sfondo giallo, a forma di cartellino del prezzo. L’etichetta presenta un sottile contorno nero e un piccolo cerchio bianco in una cornice nera nella sua parte sinistra.

La scritta “Superstores” è ora rimossa e il logo appare moderno e laconico, riflettendo un approccio fondamentale e una buona reputazione dell’azienda.

2018 – Oggi

Best Buy logo

Essendo uno dei loghi più riconoscibili da quasi trent’anni, il cartellino giallo è stato ridisegnato nel 2018 in modo da riflettere il progresso dell’azienda, il suo sviluppo e il suo carattere forte.

Tuttavia, l’iconica etichetta gialla è rimasta sul logo, si è rimpicciolita ed è stata collocata nell’angolo in basso a destra, essendo separata dall’iscrizione. Per quanto riguarda il wordmark, utilizza ancora il carattere grassetto sans-serif e il colore nero, ma ora la scritta è ingrandita e sembra più solida e sicura.

Ci sono anche diverse versioni della tavolozza dei colori del logo ora, tra cui una tradizionale per l’azienda giallo e nero su sfondo bianco, un nuovo logotipo bianco su sfondo blu e persino un’opzione bianco su giallo scuro.

Font

Il marchio in grassetto e solido in tutte le maiuscole è eseguito con un carattere sans-serif forte, che è simile ai caratteri TT Norms Pro Black o Karu Extra Bold, che hanno entrambi linee spesse e pulite e contorni netti. Il lettering è perfettamente bilanciato in termini di dimensioni e spazi, riflettendo un’azienda potente e influente.