Bell System LogoBell System Logo PNG

Il sistema di società noto come Bell System è stato il più grande attore nel settore dei servizi telefonici del Nord America per oltre un secolo e in realtà era un monopolio. Il sistema è stato soprannominato Ma Bell. A seguito di una serie di azioni legali che l’accusavano di monopolizzare il settore, Bell fu infine suddivisa in sette società operative regionali soprannominate “The Baby Bells”.

Significato e storia

storia Bell System Logo
Il logo Bell System ha subito diverse modifiche nel corso dei suoi oltre 100 anni di storia. Nonostante ciò, ha conservato il suo nucleo, una campana stilizzata. È servito come una rappresentazione visiva diretta del nome del marchio.

1877 (1889) – 1900
Bell System Logo 1877

La storia del marchio può essere fatta risalire al 1877, quando l’American Bell Telephone Company aprì la prima centrale telefonica a New Haven, nel Connecticut. Nel decennio successivo, in quasi tutte le grandi città degli Stati Uniti, furono fondate società di centralini telefoniche locali. In origine, il marchio Bell System era utilizzato da queste aziende.

Cos’è il sistema Bell?
Il Bell System era composto da più compagnie telefoniche che hanno dominato il settore in Nord America dal 1877 al 1983. Le società erano originariamente guidate dalla Bell Telephone Company, poi da AT&T. Il motivo per cui il sistema è stato soppresso sono state le azioni antitrust attive.

Il primo logo non presenta nemmeno il nome “Bell System”. Invece, il marchio recita “Telefono a lunga distanza”. A quei tempi, questo servizio non era così comune, quindi era essenziale includere la spiegazione nel logo. La scritta è stata scritta sopra una campana stilizzata. La campana era nera e sembrava piuttosto realistica. Era collocato all’interno di una cornice rettangolare nera e grigia.

1900 – 1921
Bell System Logo 1900

La campana si rimpicciolì. Al suo interno è stata aggiunta la scritta “Local and”. Ancora più importante, il marchio denominativo “Bell System” è apparso sotto la campana. La cornice rettangolare è stata sostituita da un anello contenente il seguente testo: “American Telephone & Telegraph Co” (nella parte superiore dell’anello), nonché “And Associated Companies” (nella parte inferiore dell’anello).

1921 – 1939
Bell System Logo 1921

Il testo all’interno della campana diceva semplicemente “Sistema campana”. Ora che tutti conoscevano il marchio e il tipo di servizi che offriva, non era più necessario utilizzare il testo esplicativo come nei loghi precedenti.

L’anello era ancora al suo posto. La sua parte superiore conteneva il nome della consociata locale, mentre la parte inferiore era uguale per tutte e diceva “American Telephone & Telegraph Co”.

1939 – 1964
Bell System Logo 1939

Il design è diventato più pulito grazie agli anelli più audaci sulla campana e a un carattere tipografico più audace. Ciò ha anche migliorato la leggibilità del logo Bell System: ora era possibile leggere le lettere sulla campana anche quando il logo era relativamente piccolo.

1964 – 1969
Bell System Logo 1964

Questo è stato un altro passo verso un design più pulito. Il marchio è diventato ancora più audace. Il testo all’interno dell’anello scomparve, e ora era solo un solido anello nero. Questa sembrava una mossa saggia poiché comunque il testo nell’anello era così piccolo che era appena leggibile a dimensioni più piccole.

1969 – 1984
Bell System Logo

Questa versione è la più minimalista. Sarebbe sembrato moderno anche oggi. Il design è stato sviluppato da Saul Bass. Sebbene il Bell System sia defunto nel 1984, il logo era ancora utilizzato dalle cosiddette società “Baby Bell” derivate da AT&T/Bell System.

Colori e carattere

Il tipo utilizzato nella versione realizzata da Saul Bass è Helvetica Neue. Nell’era in cui è stato introdotto il logo, era un carattere immensamente popolare. Sembra minimalista.

Per quanto riguarda la tavolozza, Bass ha scelto una leggera tonalità di blu come colore primario per il logo Bell. Tuttavia, era possibile anche una versione in bianco e nero.