Il logo BBB è costituito dall’emblema della torcia e dal nome breve dell’organizzazione. Oltre al logotipo normale, esiste anche un sigillo, che può esistere in diverse versioni.

Logo di significato e storia

Il Better Business Bureau è stato istituito più di cento anni fa, nel 1912, con la missione di far avanzare la fiducia nel mercato. Oggi, il numero di aziende locali che supportano BBB supera le 400 mila. Il Better Business Bureau comprende oltre un centinaio di organizzazioni locali incorporate in modo indipendente.

Simbolo

Il logo raffigura una torcia stilizzata con sopra due fiamme (quella in alto è la più grande). Sotto l’emblema, c’è la parola “BBB” in maiuscolo.

Emblema nel sigillo

L’emblema della torcia fa parte del sigillo utilizzato dalle aziende accreditate per identificarne l’accreditamento. Sotto la torcia e la scritta “BBB”, le parole “Accredited Business” sono posizionate sullo sfondo blu. Tutti gli elementi sono collocati all’interno di una cornice rettangolare con angoli arrotondati. La dimensione minima del sigillo BBB è alta 1/8 di pollice, secondo le linee guida sull’uso del logo fornite dall’organizzazione.

Font

Il carattere tipografico presente sul logo BBB sembra perfettamente leggibile e chiaro. È un carattere tradizionale che può essere accusato di essere generico e in nessun modo unico. Tuttavia, prendendo in considerazione la specializzazione dell’azienda, sembra naturale che eviti qualsiasi elemento insolito nel suo logotipo. La scelta enfatizza l’affidabilità e il giudizio informato, professionale ed equilibrato che il Better Business Bureau dovrebbe emettere.

Colore

Il colore principale è la tonalità scura del blu che rientra nel codice 7469 nel sistema di abbinamento Pantone. Nel sistema CMYK, lo stesso colore ha i seguenti valori: 100/31/8/38, mentre i suoi valori RGB sono 0/90/120. Lo sfondo è bianco. Inoltre, il logo e il sigillo possono essere indicati in un semplice schema in bianco e nero, se è impossibile utilizzare la versione normale.