BASF logoBASF logo PNG

BASF è il nome della più grande azienda chimica del mondo. È stata fondata nel 1865 in Germania e oggi distribuisce i suoi prodotti in tutto il mondo, avendo i suoi impianti di produzione in tutti i continenti. L’azienda ha un fatturato annuo di quasi 69 miliardi di euro.

Significato e storia

storia BASF Logo


La storia moderna dell’identità visiva di BASF inizia nei primi anni ’80, quando l’azienda scelse lo stile, che ne rifletteva perfettamente i valori, il carattere e l’approccio. Da quel momento il logo è stato ridisegnato solo una volta, nel 2004, ma quando guardi due versioni, vedi sicuramente la connessione, quindi l’identità visiva di BASF è molto coerente.

1922 – 1952

BASF Logo 1922
Il loro logo iniziale era un ovale verticale con contenuti beige e contorni neri. Era diviso in due parti uguali contenenti rispettivamente le lettere “BA” e “SF”, entrambi i bit completamente neri. Il carattere era un normale carattere sans-serif.

1952 – 1953

BASF Logo 1952
Questa versione era più semplice: un contorno rotondo nero con contenuti in bianco e nero all’interno. Questi includevano due stemmi a scudo: con un cavallo a sinistra e un leone a destra. Inoltre, c’è anche un anno “1865” scritto sotto di loro e l’acronimo dell’azienda scritto sopra. Questo, in particolare, è inserito all’interno di una composizione lineare che sembra una corona.

1986 – 2004
BASF Logo 1986

Il logo, disegnato negli anni ’80, era composto da una scritta nera in grassetto con un emblema elegante ma minimalista alla sua sinistra. Le scritte in un tradizionale sans-serif geometrico sembravano solide e sicure, evocando un senso di affidabilità e affidabilità, mentre l’emblema rosso con le sue linee sottili e morbide si aggiungeva alla creatività e alla passione dell’azienda.

Lo stemma era composto da un vortice rosso, posto all’interno di un quadrato bianco. Nel mezzo del vortice c’era un punto rosso in grassetto e nella parte superiore del quadrato – scritta rossa “BASF” in sottile sand-serif.

2004 – Oggi
BASF logo

Il logo è stato ridisegnato nel 2004, mantenendo lo stile della versione precedente. Sebbene la tavolozza dei colori e l’emblema siano stati modificati, l’iscrizione è ancora eseguita in un carattere tipografico sans-serif tradizionale e audace con linee rette pulite, angoli acuti e tagli distinti.

Lo stemma ora presenta due quadrati: quello di sinistra è più grande e presenta uno spesso contorno grigio, mentre quello di destra è piccolo e di colore grigio uniforme. La dimensione del quadrato più piccolo è esattamente la stessa della parte bianca di quello più grande, quindi sembra un puzzle, in cui un dettaglio è diviso in due.

Un altro cambiamento significativo dell’identità visiva di BASF è lo slogan, che mancava nella versione precedente. Ora la scritta “The Chemical Company” è posta sotto il marchio denominativo principale. Ogni parola è scritta in una maiuscola e presenta un sans-serif semplice ma perfettamente bilanciato per linee sottili e chiare.