ASTON MARTIN LogoAston Martin logo PNG

Aston Martin è una famosa azienda britannica che progetta e produce automobili di fascia alta. È stato fondato nel 1913 ed è diventato popolare negli anni ’50. Oggi il marchio opera in oltre 50 paesi in tutto il mondo ed è uno dei produttori di auto di lusso più riconoscibili.

Significato e storia

storia del logo Aston Martin

Il primo nome della società Aston Martin era Bamford & Martin, dopo i nomi dei suoi fondatori, Robert Bamford e Lionel Martin. Il marchio prese il nome attuale nel 1914 dopo che Martin corse su Aston Hill nel Buckinghamshire. Il nome di Robert Bamford fu rimosso, senza obiezioni da parte sua.
Il logo Aston Martin è stato creato per la prima volta nel 1921 e per i primi sette anni l’azienda ha usato solo il suo marchio denominativo.
L’identità visiva del marchio è cambiata radicalmente solo una volta, all’inizio, e dopo che l’emblema iconico di Aston Martin è stato progettato, il logo dell’azienda è stato solo leggermente modificato fino ad oggi.

L’emblema

L’emblema iconico alato è stato creato nel 1927 ed è uno dei simboli di auto più riconoscibili al mondo. Nel corso degli anni l’emblema è stato semplificato e modernizzato e oggi è composto da due ali, che riflettono la velocità e la libertà.
L’emblema Aston Martin è un esempio di design contemporaneo e movimento eterno. Il suo colore argento rappresenta il marchio come stabile e discendente, con i suoi forti valori e la lealtà verso i suoi clienti e il patrimonio.
L’emblema dell’Aston Martin è elegante e minimalista, simboleggia il lusso, l’aria e l’eclettismo. È senza tempo e sofisticato grazie alla scelta perfetta di caratteri tipografici semplici e palette di colori.

1921 – 1927

Aston Martin Logo-1920

Il primo logo di Aston Martin fu progettato nel 1921 e presentava un cerchio con le iniziali dell’azienda. Le lettere nere “A” e “M” in un carattere tipografico classico sono state posizionate su uno sfondo dorato. Era un esempio di stile ed eleganza di un logo per i suoi tempi.

1927 – 1930

Aston Martin Logo-1927

L’emblema iconico è nato nel 1927. È ancora lontano dal logo che possiamo vedere oggi, ma l’idea è stata creata.
Le ali di bronzo con un marchio scritto proprio sopra di esse e la lettera “M” al centro, che allarga le sue linee alle barre orizzontali delle lettere “T”, si posiziona simmetricamente su entrambe le ali.

1930 – 1932

Aston Martin Logo-1930

Il logo originale è stato leggermente modificato. La tavolozza dei colori è stata cambiata in argento e la forma ora è più triangolare e nitida. Questo è stato con il marchio per soli due anni.

1932 – 1939

Aston Martin Logo-1932

Nel 1932 il logo Aston Martin inizia a prendere una forma più semplice e moderna. Le ali sono appiattite e il marchio è ora posto in un piccolo rettangolo nel mezzo dell’emblema.
La tavolozza dei colori viene cambiata in oro e nero, il che rende il logo elegante e lussuoso. Il carattere tipografico del marchio denominativo è semplice e pulito.

1939 – 1950

Aston Martin Logo-1939

La tavolozza dei colori è stata cambiata in argento e nero, la forma dell’emblema è diventata più angolare e distinta. Nel 1939 fu progettata la base dell’attuale Aston Martin. È rigoroso e di fascia alta.

1950 – 1971

Aston Martin Logo-1950

Nel 1947 la società fu rilevata da David Brown, e il logo fu cambiato aggiungendo il suo nome al marchio denominativo nel 1950. Il nome fu messo sopra la targhetta della Aston Martin con caratteri più piccoli.
Il colore dello sfondo dell’emblema è beige con sottili linee argentate, che ricordano la libertà e la leggerezza.

1971 – 1972

Aston Martin Logo-1971

Il logo “David Brown” è ancora in uso, ma la tavolozza dei colori è leggermente cambiata. L’argento viene sostituito con l’oro e il logo Aston Martin evoca un aspetto più lussuoso che mai.

1972 – 1984

Aston Martin Logo-1972

Nel 1972 il marchio Aston Martin fu acquistato da Company Developments Ltd e il nome di David Brown fu rimosso dal logo. Un altro cambiamento apportato all’identità visiva del marchio in questi anni è stata una nuova tavolozza di colori.
Lo sfondo ha assunto un nuovo tono grigio freddo, mentre le linee dorate sono rimaste ma sono diventate più chiare.

1984 – 2003

Aston Martin Logo-1984

La riprogettazione del 1984 non fu la migliore e il suo risultato rimase per molto tempo. Il logo è diventato più brutale e ha perso la sua raffinatezza a causa dell’ispessimento dei contorni e dell’ampliamento del marchio denominativo. Le lettere sono ristrette e sembrano meno bilanciate rispetto alle versioni precedenti del logo Aston Martin.

Aston Martin Logo-2003

2003 – Oggi

ASTON MARTIN Logo

L’attuale logo è stato creato nel 2003. Presenta un raffinato contorno delle ali con un rettangolo verde scuro per il marchio denominativo. Le sottili linee allungate delle lettere sembrano eleganti e costose, mentre i colori rigorosi aggiungono autorità, senso di competenza e prestigio.

Il concetto del 2017

Nel 2017 Aston Martin ha presentato un logo completamente diverso, che viene utilizzato solo su articoli di moda di marca. Il logo presenta un cerchio a doppia cornice con un motivo a linee diagonali. Viene eseguito nella tavolozza monocromatica e non ha nulla in comune con le iconiche ali Aston Martin.