Asana logoAsana logo PNG

Guardando il logo di Asana, difficilmente puoi immaginare che appartenga a un’app utilizzata per coordinare le squadre. Detto questo, il design trasmette le nozioni di “cooperazione” e “sinergia”, anche se in modo sottile, usando il linguaggio dei simboli. Il logo 2015 lo fa con più successo di quello originale.

Significato e storia

storia Asana logo
Mentre il marchio è stato ufficialmente fondato nel 2008, è stato solo nella primavera del 2012 che ha avuto luogo il lancio commerciale.

2008 — 2015
Asana logo 2008

Il primo logo Asana presentava già i due principali temi visivi che si possono notare nella versione successiva. Potresti vedere il nome del marchio scritto in un sans minimalista dove le lettere erano arrotondate e minuscole. Inoltre, c’erano tre cerchi.
E le differenze? Per cominciare, il colore delle lettere era blu. Inoltre, i cerchi non erano così importanti. Erano molto piccoli e posti uno sopra l’altro. I cerchi erano colorati di verde e posizionati a sinistra della “a” finale.

2015 — presente
Asana logo

Qui, i cerchi sono diventati più grandi e luminosi: ora mostrano un colore rosa tenue con una calda sfumatura giallastra. Le parti gialle sono rivolte verso il centro. Sembra che nello spazio tra i tre cerchi nascano nuova energia e luce. In altre parole, questo è un simbolo di sinergia, l’efficacia aggiuntiva prodotta da più aziende o persone che lavorano insieme. Rispetto all’emblema precedente, questo è un deciso passo avanti. Trasmette molto meglio l’essenza del marchio e la sua promessa principale, mostrando cosa significa una collaborazione efficace. Secondo gli autori del logo Asana, la luce simboleggia la cooperazione e la condivisione.
Per attirare l’attenzione su questo dettaglio, l’emblema è stato spostato: ora è visibile a sinistra del marchio denominativo o sopra di esso.
Lo stile generale del wordmark è abbastanza simile a quello precedente. Tuttavia, se guardi più da vicino, noterai che il tipo è diventato più generico, con le “a” e la “n” che hanno tutte le solite “code” al loro posto. Le “a” sono ora basate sulla forma del cerchio, che aiuta a creare un ritmo visivo e fondere il marchio con l’emblema dominato dal tema circolare.
La riprogettazione è stata eseguita da Moving Brands.

Colori e carattere

Quando il logo Asana viene posizionato sullo sfondo bianco, il carattere diventa nero, mentre lo sfondo nero richiede lettere bianche. Lo stemma, però, conserva il suo colore radioso.
Il carattere è semplice e perfettamente leggibile senza essere eccessivamente minimalista. Conserva ancora le “code” su alcuni glifi, che avrebbero potuto essere rimosse senza sacrificare la leggibilità.

Cos’è Asana?
Asana un’applicazione web e mobile destinata a coordinare i team e aiutarli a monitorare e gestire il loro lavoro. L’app è stata lanciata da Dustin Moskovitz, noto come uno dei fondatori di Facebook, e dall’ingegnere Justin Rosenstein, ex Google, ex ingegnere di Facebook.