AOA LogoAOA Logo PNG

AOA è un gruppo femminile sudcoreano. È stato creato nel 2012 da FNC Entertainment e inizialmente era composto da otto membri. Alla fine del 2020, però, erano rimaste solo quattro ragazze.

Significato e storia

Il gruppo non è stato molto coerente nella sua identità visiva del marchio. Ognuna delle tre copertine degli album pubblicate (alla fine del 2020) presentava un diverso marchio.

Asso di angeli (2015)

AOA Logo
Qui, il nome della band è dato in lettere molto piccole, rispetto al nome dell’album. Il logo AOA non ha l’aspetto di un logo ma è piuttosto solo una parola in un tipo generico. È perfettamente leggibile e ha proporzioni classiche.

Gli unici elementi insoliti sono i serif in alto sulle “A”. In primo luogo, la posizione stessa dei serif è rara (la parte superiore delle lettere invece delle estremità). In secondo luogo, i serif vengono spostati a destra formando così un disegno asimmetrico.

Tuttavia, il marchio denominativo non sembra avere alcun significato o riecheggiare la forma di altri elementi visti sulla copertina.

AOA Logo

Pista (2016)
AOA Logo 2016

Questo è già più di un vero logo. Puoi vedere il nome del gruppo all’interno di una palla gialla, che fa eco alle palle da bowling tenute dalle ragazze.

Nella scritta “AOA”, le “A” sembrano essere posizionate dietro la “O”. A sua volta, la “O” ha una forma circolare e sembra muoversi in avanti. In altre parole, può essere interpretato come una palla da bowling che rotola verso di te.

Ci sono tre stelle sopra i glifi. Su entrambi i lati si possono vedere tre barre orizzontali con angoli arrotondati che imitano le ali.

Sebbene questo emblema non assomigli a un capolavoro di design del logo, almeno conferisce alla band qualcosa di simile a un’identità visiva distintiva del marchio.

Bussare all’angelo (2017)
AOA Logo 2017

La copertina dell’album Angel’s Knock va ancora oltre. L’immagine su di esso è più di un logo, ricorda un sigillo o uno stemma.

È pesante sui dettagli generici visti su migliaia di stemmi di vari contesti culturali e storici. Possiamo citare, ad esempio, la corona d’alloro, le ali, la stella a cinque punte, la forma dello scudo, i raggi del sole, lo stendardo e, naturalmente, la scritta “est”. Apparentemente, il designer ha deciso di utilizzare questo progetto per padroneggiare tutti i simboli comuni che riusciva a ricordare.

Anche la tavolozza che combina il beige tenue con una sfumatura verdastra dell’oro non ti sembra insolita.

Inoltre, il logo Ace of Angels è stato modificato più volte per i loro LP e altri usi.