Allstate è una famosa compagnia americana, specializzata nella fornitura di servizi assicurativi. L’azienda è stata fondata nel 1931 e oggi è considerata una delle più grandi del Nord America con i suoi uffici operistici negli Stati Uniti e in Canada. La società ha più di 40mila dipendenti e un fatturato annuo di circa 45 miliardi di dollari.

Significato e storia

storia del logo Allstate

L’identità visiva di Allstate è una rappresentazione grafica dell’amore e della cura, dall’aspetto professionale e affidabile. Il logo dell’azienda è composto da un segno verbale semplice e pulito con un emblema delicato e senza tempo alla sua sinistra.

L’azienda ha utilizzato lo stesso simbolo sin dai primi anni della sua esistenza, rimodellandolo e perfezionandolo solo leggermente. Lo stesso vale per la targhetta: è stata solo semplificata e modernizzata nel corso degli anni, ma l’atmosfera originale del logo e il carattere e l’essenza dell’azienda si riflettono ancora nell’identità visiva.

1931 – 1969

Il logo originale di Allstate è stato progettato nel 1932 e rimase con il famoso fornitore di assicurazioni per più di 30 anni. Era un’identità visiva monocromatica, composta da un marchio con una lettera “A” ingrandita, uno slogan “Compagnie di assicurazioni” in tutte le maiuscole e il motto di una società “Sei in buone mani con” posto sopra la targhetta.

Il semplice carattere sans-serif dell’iscrizione mostrava che l’azienda era sicura e stabile, evocando un senso di affidabilità e protezione.

L’emblema dell’azienda raffigurava due mani che reggevano una piccola casa. La postura è stata collocata all’interno di un rettangolo con angoli arrotondati e rifletteva la premura dell’azienda, che valorizza la vita e il comfort dei propri clienti.

1966 – 1980

La versione aggiuntiva dell’identità visiva dell’azienda è stata creata nel 1966 ed è l’unica tra tutti i design del marchio, che aveva una forma e uno stile completamente diversi. Due mani sono ancora la parte principale del logo, ma ora tengono un’auto con sopra il tetto della casa. L’iscrizione “Sei in buone mani con Allstate” in tutte le maiuscole è posizionata attorno al perimetro dell’immagine, formando un ovale orizzontale. L’emblema è stato eseguito in una tavolozza monocromatica e sembrava leggero e contemporaneo.

1969 – 2006

La riprogettazione del 1969 ha semplificato le forme del logo, facendolo sembrare più forte e moderno. La nuova identità visiva era composta da un marchio verbale personalizzato eseguito con un carattere sans-serif e un emblema pulito, raffigurante due mani in una cornice ovale. Tutte le scritte aggiuntive sono state rimosse e lo schema dei colori è stato cambiato in blu e bianco.

La nuova tavolozza dei colori del logo dell’azienda è un riflesso di sicurezza e affidabilità, nonché professionalità e approccio fondamentale ai servizi che l’azienda fornisce. Ad un certo punto, l’azienda ha iniziato a utilizzare un logotipo senza grafica e il colore variava dal blu al nero, ma il concetto originale ha vinto e l’emblema è tornato al logo.

2006 – 2017

Allstate logo

L’attuale identità visiva di Allstate è stata creata nel 2006 ed è completamente basata sulle versioni precedenti. Il logo, composto da una parola e da un emblema alla sua sinistra, è solo un raffinato logo del 1969, con un’iscrizione modernizzata e l’emblema, che è rimasto intatto.

Oggi ci sono due versioni alternative: con un design blu intenso su bianco e un emblema tridimensionale con una tonalità di blu più chiara come colore principale.

2017

Nel 2017 è stato creato un altro logo, ma è rimasto in azienda solo per meno di un anno. L’unica differenza tra la versione del 2017 e quella del 2016 era la forma dell’emblema. Nella versione sperimentale era un cerchio, ma l’azienda ha deciso di tornare alla tradizionale forma ovale.

Simbolo attuale

Il logo 2017 ha un aspetto più minimalista. Invece del simbolo delle mani 3D, c’è un semplice contorno. Il motto è scomparso anche dal logo.

Font

Il wordmark personalizzato del logo dell’azienda è eseguito in un carattere sans-serif in grassetto e pulito, che è molto simile a FF Real Head Pro Demibold no, ma con la sua “A” modificata. La prima lettera dell’iscrizione presenta la barra destra dritta e la diagonale sinistra, che aggiunge dinamicità ed energia all’intera identità visiva.

Le linee tradizionali e i tagli retti e distinti delle lettere evocano un senso di professionalità e forza, mostrando una compagnia sicura e stabile.

Colore

La combinazione di blu e bianco è stata descritta sul logo Allstate dal 2006. Allora era una tonalità di blu diversa, mentre l’attuale colore blu scuro è stato adottato nel 2017.

Revisione

Allstate Insurance Company è la seconda più grande compagnia di assicurazioni sulla proprietà e contro i danni agli Stati Uniti. Controlla circa il 12% del mercato americano delle assicurazioni casa e auto, secondo solo alle compagnie di assicurazioni agricole statali.

L’azienda serve più di 20 milioni di clienti attraverso i segmenti Allstate Protection, Service Businesses, Allstate Life e Allstate Benefits. La compagnia di assicurazioni sulla vita offre prodotti vita, rendita e pensione e la sua assicurazione aziendale offre coperture selezionate per le piccole e medie imprese.

Il gruppo vende i suoi prodotti e servizi attraverso le sue sedi operative e partner all’ingrosso, oltre a broker e singoli specialisti. La compagnia dispone anche di un sito web e di un’applicazione mobile, che contengono tutte le informazioni necessarie su tutti i piani assicurativi disponibili.

L’azienda, che opera in tutti gli Stati Uniti e in Canada, è la più grande azienda assicurativa di pubblicità detenuta in Nord America.