Boston Celtics Logo PNG

I Boston Celtics sono un club di basket degli Stati Uniti, fondato nel 1946 nel Massachusetts. La squadra era uno dei membri originali della NBA ed è considerata una leggenda del basket nazionale, essendo il club di maggior successo di sempre. La squadra, sponsorizzata da General Electric, è di proprietà di Boston Basketball Partners e gestita da Danny Ainge.

Significato e storia

storia Boston Celtics Logo


L’identità visiva di una famosa squadra di basket è brillante e immediatamente riconoscibile. Il logo, costruito attorno alla cultura irlandese, è unico e rappresenta perfettamente il carattere giocoso e progressista del club.

1946 — 1950
Boston Celtics Logo 1946

Il primissimo logo della squadra, creato nel 1946, raffigurava un cerchio verde intenso con una foglia di trifoglio bianco nel mezzo e una scritta “Celtics” arrotondata sans-serif ad arco sopra di essa. Era un emblema semplice ma luminoso e memorabile, che non è rimasto a lungo con la squadra, ma è stato l’inizio di una colorata storia di identità visiva.

1950 — 1960
Boston Celtics Logo  1950

Il primo folletto è apparso sul logo del club nel 1950. Era un uomo divertente con un cappello a corona con la scritta “NBA”. C’erano anche una pipa e un bastone di quercia sulla foto. Il leprechaun, disegnato da Zang Auerbach, è stato colorato in bianco e verde, mantenendo la tavolozza dei colori distintiva della squadra.

1960 — 1968
Boston Celtics Logo 1960

Nel 1969 la stessa immagine è stata utilizzata come logo del club, ma ora il folletto è stato posizionato su uno sfondo arancione, in modo da creare un miglior contrasto. L’arancione è un colore brillante e felice, che simboleggia l’azione, l’energia e la dinamica ed evoca sorrisi.

1968 — 1974
Boston Celtics Logo 1968

Il leprechaun che salta è stato sostituito da uno in piedi nel 1968. Ora sta girando la palla sul dito e si appoggia a un bastone, sorridendo e sbattendo le palpebre. La silhouette verde e bianca è posta su uno sfondo rosso, stilizzato come un pallone da basket. Il marchio “Boston Celtics” è stato posizionato a sinistra e a destra del leprechaun, attorno al perimetro della palla, colorato in bianco.

1974 — 1996
Boston Celtics Logo 1974

Il prototipo del logo che tutti conosciamo oggi è stato progettato nel 1974. Il leprechaun è stato raffinato, con linee più eleganti e sicure. Ora è stato eseguito professionalmente con attenzione ai dettagli. Il suo sorriso astuto evoca un senso di mistero e umorismo, rendendo il logo indimenticabile.

La palla da basket sul suo dito è ora ingrandita ed esce dalla cornice verde, dove è posizionato il wordmark modificato. L’intero logo è eseguito in bianco e verde, con un sottile contorno nero.

La combinazione di colori bianco e verde simboleggia crescita e progresso, insieme a lealtà e successo, mentre il nero aggiunge un senso di stabilità, competenza e professionalità.

Il marchio denominativo in bianco è scritto in tutto maiuscolo ed eseguito in un carattere sans-serif personalizzato in grassetto con linee spesse e pulite e intervalli distinti delle lettere.

1996 — Oggi
Boston Celtics Logo

Il logo è stato nuovamente ridisegnato nel 1996. Il leprechaun rimane intatto, ma la tavolozza dei colori è cambiata, aggiungendo il verde muschio per i migliori e il marrone per la palla e il bastone, insieme a pantaloni e scarpe neri solidi. Anche la pelle del leprecauno è ora colorata, il che rende il logo più dettagliato e realistico. Per quanto riguarda il marchio e la combinazione di colori della cornice, non sono state apportate modifiche. Anche la pipa bianca non è stata modificata, rimanendo l’unico elemento bianco oltre alla maglia e allo sfondo.

Questa versione è ancora in uso oggi insieme a due ulteriori emblemi, creati nel 1998. In realtà è la stessa immagine, solo con il suo colore cambiato. Un’elegante foglia di trifoglio in bianco con lettere bianche ad arco sopra di essa, posizionata all’interno del cerchio solido verde. Proprio come il logo originale della squadra, ma raffinato ed equilibrato. La seconda versione mette il cerchio bianco all’interno di un quadrato verde. Il trifoglio e la targhetta sono disegnati in verde.

Per quanto riguarda i caratteri, il più vicino all’iscrizione del logo ufficiale è BPmono Bold Font, un tradizionale sans-serif pulito con contorni netti. Le iscrizioni aggiuntive del logo presentano un moderno carattere serif stilizzato con lettere quadrate. Sembra forte e maschile, ma il perfetto equilibrio delle linee e degli spazi rende il marchio un aspetto sofisticato ed elegante.

Simbolo

L’attuale logo dei Boston Celtics (1996) presenta un Celtic con un bastone che fa girare una palla, fumando una pipa e una sorta di appoggio su un cerchio verde con il nome della squadra.

Colori

I colori introdotti sul logo dei Boston Celtics hanno un significato storico per il club. Il colore più memorabile è il verde, che può essere collegato al trifoglio.
Secondo il foglio ufficiale delle linee guida per la riproduzione e l’uso (2018), vengono utilizzate le seguenti tonalità:
– Verde. Pantone: 356, esadecimale: #008348
– Oro. Pantone: 874 C. Esadecimale: #BB9753
– Marrone. Pantone: 174 C. Esadecimale: #A73832
– Beige. Pantone: 472 C. Esadecimale: #FAB383
– Nero. Pantone: nero. Esadecimale: #00000