Akbank logoAkbank logo PNG

Akbank T.A.Ş. è una banca turca, classificata come il 126° marchio bancario di maggior valore da Bankdirectory. Akbank è stata fondata nel 1948.

Significato e storia

storia Akbank logo


Nonostante la sua lunga storia, l’azienda ha conservato quasi intatto il nucleo della sua identità visiva di marca. Anche una foto degli anni ’50 dell’ufficio di Istanbul mostra un’insegna che assomiglia molto all’attuale logo Akbank.

Vecchio logo
Akbank logo

Nella foto sopra menzionata, il cartello in cima all’edificio non contiene altro che il nome dell’azienda in enormi glifi sans serif. I glifi hanno forme classiche: assomigliano molto alle lettere di un libro di testo scolastico da cui i bambini imparano i nomi e le forme delle lettere. Un tipo del genere potrebbe essere interpretato come generico, ma dobbiamo tenere presente che questa è una banca, non una rock band, quindi c’è bisogno di un logo “sicuro”, “sicuro” e “stabile”. In altre parole, qui, un simile approccio appare più che appropriato.
La foto è in bianco e nero, quindi non possiamo trarre conclusioni sul colore del marchio denominativo. Tuttavia, la struttura complessiva e lo stile del design sono rimasti invariati, e anche se il colore fosse stato diverso, non possiamo negare questo fatto.
Detto questo, possiamo menzionare che le proporzioni delle lettere erano leggermente diverse, così come il loro peso.

????-regalo
Akbank logo

Se confronti il ​​vecchio logo Akbank con quello successivo, vedrai che quest’ultimo fa un lavoro migliore nel trasmettere concetti come stabilità e sicurezza. Uno dei modi più semplici per rappresentare visivamente queste qualità in un carattere tipografico è sempre stato il peso audace e le proporzioni quadrate.

Icona

Qualunque siano i vantaggi di un logo con un marchio denominativo, i suoi svantaggi diventano evidenti quando si tratta di creare un’icona di app o una favicon.
Le aziende che hanno un emblema pittorico riconoscibile immediatamente associato al marchio possono utilizzare questo emblema per l’icona di un’app senza sacrificare la riconoscibilità (pensa a Whatsapp o Chrome).
Per un’azienda con un logo wordmark, devi inventare qualcos’altro. Esistono diversi modi per risolvere il conflitto tra il wordmark lungo, che suggerisce una casella rettangolare, e la necessità di un’icona quadrata (è il quadrato, non il rettangolo, la forma di base per le icone delle app e le favicon).
Alcuni marchi sono fortunati ad avere un nome molto breve che può essere schiacciato in un quadrato senza problemi visivi. Altri sono ancora più fortunati ad essere così famosi che anche il marchio troncato è già riconoscibile (pensa a Google).
Tuttavia, per la stragrande maggioranza, creare l’icona giusta è una delle peggiori sfide di design. In che modo Akbank ha risolto questo problema?
In effetti, hanno trovato due soluzioni, il che significa anche che hanno almeno due versioni di un’icona.
Per l’icona del sito web nella versione turca del loro sito, hanno usato la “A” maiuscola all’interno di una casella rossa. Questo perché in Turchia la banca è abbastanza popolare.
Per l’icona dell’app e la favicon globale, hanno troncato il logo lasciando solo la parte centrale. Questa è una soluzione insolita e lascia ancora ampi spazi liberi sopra e sotto il wordmark. A peggiorare le cose, quando si tratta della favicon sul sito web globale, il nome della banca non è nemmeno leggibile.

Colori e carattere

Per i clienti della banca, il tipo robusto invia un messaggio subliminale che i loro soldi sono al sicuro. Ciò significa che, sebbene i designer non abbiano inventato la ruota qui, hanno creato un’efficace identità visiva del marchio che serve perfettamente al suo scopo. Inoltre, il logo Akbank è accattivante per la scelta del colore, una brillante tonalità di rosso.

Cos’è Akbank
Akbank, una delle banche più note della Turchia, ha sede a Istanbul. I suoi maggiori azionisti sono membri della famiglia Sabancı. Nel 2018, è stato nominato il marchio bancario più prezioso del paese nel rapporto “Brand Finance – Banking 500, 2018”.