Romanian car brands

Sorprendentemente, la Romania è tra i principali centri di ingegneria automobilistica in Europa. Potrebbe non essere un paradiso automobilistico come l’Inghilterra, la Germania o l’Italia, ma qui si trovano molti marchi importanti. Ciò include Dacia, ma anche molte altre società.

ARO
ARO Logo

ARO è una casa automobilistica rumena che ha operato tra il 1957 e il 2006. Il suo obiettivo era la costruzione di veicoli fuoristrada. Ciò includeva principalmente grandi 4X4 e alcuni veicoli militari corazzati. Il loro logo raffigurava una forma a scudo blu con all’interno l’acronimo dell’azienda. Era composto da lettere minuscole e alte, anch’esse completamente blu. Il carattere è uno stile sans-serif piuttosto normale.

Aurel Persù
logo Aurel Persu

Aurel Persu era un ingegnere rumeno vissuto nel 1890-1977. È meglio conosciuto per un’auto concettuale che ha realizzato che presentava un bagagliaio posteriore con il motore e il resto delle viscere al suo interno. Era rivoluzionario per l’industria rumena, ma non era molto popolare in commercio. Il marchio Persu usa il suo cognome, scritto con un’elegante grafia. Questi sono personaggi magri e alti con molti colpi di scena. Normalmente, sarebbero bianchi, grigi o neri, a seconda del colore dello sfondo.

Dacia
Dacia logo

Dacia è la più grande casa automobilistica e tra i marchi di maggior successo in Romania. È stata fondata nel 1966 e da allora producevano principalmente autovetture. Successivamente, furono acquistati dalla Renault e divennero effettivamente la loro filiale. Il logo raffigura il nome dell’azienda, scritto in maniera molto lineare. Ogni lettera è composta dalla quantità minima di linee possibili, ma ognuna di queste è spessa e visibile. Il logo moderno assomiglia a due lettere “C” del marchio combinato in un’immagine speculare.

Giustino Capra

Justin Capra era un ingegnere rumeno che ha vissuto nel 1933-2015. È famoso per aver costruito “Soleta”, che era fondamentalmente uno scooter a 4 ruote. Queste auto hanno varianti a 2 posti e 1 posto, ma avevano anche tutto per essere costituite come un’auto. Oltre a ciò, ha costruito una varietà di altre auto, molte delle quali oscure a chiunque oltre ai rumeni. Le auto di Capra non sembrano avere distintivi o loghi reali. Alcuni che esistono appartengono alle fabbriche dove questi sono stati assemblati.

Lastun
logo Lastun

Lastun è un nome per un’auto popolare, prodotta da Dacia alla fine degli anni ’80. Era un modello compatto con un motore moderatamente potente. Era molto conveniente, anche se non così economico come alcune altre auto Dacia di quell’epoca. Le auto Dacia di quel tempo usavano un logo a scudo. Di solito era nero e aveva un’aquila di metallo dipinta su gran parte di esso. La sommità era occupata da un piccolo acronimo “UAP” (il nome contemporaneo).

Malaxa

Malaxa è un’auto rumena, progettata poco dopo la seconda guerra mondiale. Doveva essere un’auto economica che poteva essere acquistata da chiunque. Per raggiungere questo obiettivo, è stato progettato utilizzando alcune idee del Maggiolino Volkswagen. Di conseguenza, hanno ottenuto un’auto compatta e paffuta con un motore moderatamente potente. La società che li costruì si trasferì in seguito in Unione Sovietica. Sembra che non avessero alcun emblema significativo su di loro,

Oltcit/Rodae
logo Oltcit

Oltcit era un’azienda automobilistica rumena che ha operato nel 1976-1991. Per lo più hanno costruito auto compatte per l’uso da parte della popolazione. Successivamente, l’azienda è stata trasformata in Rodae, che è stata in gran parte una sussidiaria di Daewoo fino al 2008. In questo periodo, l’azienda ha costruito auto Daewoo e altri modelli. Durante il loro periodo Daewoo, hanno usato i simboli della loro società madre. Prima di allora, tuttavia, il loro logo era una punta di freccia grigia con un ovale attorno.

ROMLOC

ROMLOC era una vecchia casa automobilistica rumena che operò tecnicamente tra il 1921 e il 1948. Molto più tardi, il nome di questa azienda cambiò in Roman, come si chiama ora. Costruiscono principalmente camion di varie dimensioni e veicoli commerciali. All’epoca, tuttavia, producevano principalmente auto per treni e prodotti simili. La società non sembra avere alcun logo dal periodo ROMLOC. Ora usano un emblema che è fondamentalmente lettere “A” e “B” alte.

El Car
logo El Car

El Car è un produttore di veicoli rumeno, lanciato nel 2003. Costruisce principalmente autobus e veicoli simili, sebbene esistano alcuni prototipi di autovetture El Car. La loro più grande marca di autobus si chiama Igero. Il logo raffigura un ovale metallico con un contorno blu. C’è anche una linea blu che corre nel mezzo con il nome dell’azienda scritto su di essa. Anche le lettere al suo interno sono metalliche e completamente maiuscole.

ROMANO
logo ROMAN

ROMAN è un marchio rumeno apparso nella sua corrente dal 1990. I loro predecessori arrivano fino al 1921. L’attuale azienda, nota anche come Intreprinderea de Autocamioane Brașov, produce principalmente camion. Il loro logo raffigura le lettere “AB”, scritte all’interno di una figura vagamente rettangolare. L’altro pezzo del logo è il nome dell’azienda, scritto su due livelli. Uno dice “ROMANO” a grandi lettere in grassetto; l’altro dice “Autocamioane Brașov” di seguito. I due sono divisi da una linea gialla.